Ambiente

I consigli degli esperti per risparmiare acqua: ti prendi cura dell’ambiente e delle tue tasche

Meglio impegnarsi per consumarne sempre meno. Ecco i consigli degli esperti per risparmiare acqua e prendersi cura dell’ambiente


La risorsa più importante per gli esseri umani è certamente l’acqua. Senza di questa sarebbe impossibile sopravvivere per più di tre giorni.

Ma si tratta di una risorsa sempre più rara che diventa man mano più preziosa. Ecco perché, a causa dei cambiamenti climatici e dell’aumento della popolazione mondiale, è bene attuare delle strategie per la sua tutela. In questo articolo vogliamo infatti parlarti di quali sono i consigli degli esperti per risparmiare acqua e prendersi cura dell’ambiente.

In questo modo risparmierai tantissima acqua

Uno dei metodi migliori, secondo gli esperti, che permette di risparmiare acqua è quello di installare degli schiumatori sui rubinetti. Chiamati anche aeratori, si tratta di dispostivi che vengono installati all’estremità dei rubinetti. Vengono utilizzati per mescolare l’acqua con l’aria, permettendo di ottenere un flusso, appunto, maggiormente aerato.

In questo modo il consumo di acqua, grazie ad un flusso moderato, sarà maggiore. Inoltre, grazie a questo strumento aumenterà anche la sensazione di comfort durante il lavaggio delle mani o dei piatti. Prima di acquistarne uno sarà però necessario controllare il diametro interno del rubinetto, oltre alla sua filettatura.

come risparmiare acqua secondo gli esperti
I metodi suggeriti dagli esperti per risparmiare acqua – Biopianeta.it

Il secondo metodo consiste nell’utilizzare al meglio la propria lavastoviglie. Nonostante in molti possano pensare che questo elettrodomestico incoraggi il consumo di acqua, non è così. I dispositivi moderni, infatti, aiutano a consumare meno acqua rispetto al lavaggio a mano. Ed è quindi importante utilizzarla al meglio per poter risparmiare acqua e denaro. I metodi migliori per farlo sono quelli di controllare la classe energetica del proprio dispositivo e scegliere quella più alta possibile. Inoltre, sarà necessario riempire completamente la lavatrice, in modo da effettuare un solo lavaggio e lavare più stoviglie possibili. Utilizza sempre i programmi eco a bassa temperatura, in modo che i cicli non siano troppo lunghi e il consumo di acqua si riduca notevolmente.

Infine, un altro metodo per risparmiare acqua è quello di ridurre il consumo nella doccia. Quando ci laviamo, infatti, consumiamo grandi quantità di acqua. Dunque intervenire in maniera importante sulle nostre abitudini potrebbe aiutarci a ridurre i consumi. Ad esempio, fare la doccia anziché il bagno, può aiutarci a ridurre i consumi di acqua da 200 a 60 litri. Questo però facendo una doccia di soli 5 minuti. Prova ad installare un soffione doccia economico, in modo che il flusso d’acqua venga ridotto e i consumi scendano di oltre il 50%. Infine, chiudi l’acqua mentre usi il sapone e lo shampoo.

Back to top button
Privacy