Ambiente

Non tutti sono dannosi: ecco gli insetti che fanno bene a fiori e piante

Gli uccelli non sono gli unici amici che aiutano a controllare piante e fiori nel giardino: ecco alcuni insetti che aiutano il tuo orto

Non tutti gli insetti sono dannosi da avere nel tuo giardino: in effetti, può essere molto utile attirare alcune varietà che aiutano a mantenere le aiuole, le piante, i fiori e il paesaggio sani e rigogliosi.

Molti insetti – in particolare piccole vespe e mosche – visitano le piante e i fiori per ottenere nettare e polline. In questo modo i fiori possono attrarre e trattenere molti parassiti nel paesaggio domestico, migliorando il controllo naturale o biologico. Di seguito, scopriamo quali sono i piccoli animali amici del proprio orto.

Insetti amici del giardino: ecco quelli che portano benefici a piante e fiori

Quando i giardinieri iniziano a parlare di insetti, di solito non è una conversazione positiva: molto spesso si tratta di lumache, di vermi che danneggiano le loro piante da giardino o di scarafaggi giapponesi che divorano i loro fiori. Ma sebbene tutti questi scenari coinvolgano il lato negativo di insetti e parassiti, in realtà ci sono molti animali che possono essere molto utili al giardiniere domestico. Non solo questi possono aiutare a controllare i parassiti “cattivi”, ma molti aiutano anche a impollinare colture e fiori, fornendo ancora più bellezza al tuo paesaggio.

benessere giardino insetti
Insetti e microrganismi utili per la difesa biologica del giardino (biopianeta.it)

Una cosa è certa: un sano equilibrio di insetti può tenere a bada la necessità di pesticidi. Creare un ambiente invitante per gli insetti utili può aiutare a tenere sotto controllo le invasioni di afidi, corni e altri parassiti. Da non confondere con lo scarabeo asiatico, le coccinelle sono uno degli insetti più utili da attirare nel tuo giardino e nelle aiuole. Sebbene sembrino piuttosto metodiche mentre si muovono, hanno un vorace appetito per afidi, mosche bianche, cocciniglie, scarafaggi della patata, acari, pulci e altro ancora.

Tra gli animali più utili c’è sicuramente anche la mantide religiosa. Questo insetto innocuo per l’uomo è in realtà il migliore amico del giardiniere. Le mantidi religiose sono incredibilmente abili nel camuffare il loro lungo corpo e poi avventarsi sulla preda in un istante. Si nutrono di tutto, dagli scarafaggi, alle zanzare e alle lumache, ai grilli, ai ragni e alle cavallette.

Le vespe braconidi sono uno degli eroi del giardino più sottovalutati. Queste ultime sono in realtà un incredibile doppio alleato del giardiniere. Per cominciare, sono di grande aiuto nella lotta contro bruchi e corni. Le vespe depongono le uova sul dorso di questi parassiti del giardino. Le larve risultanti poi si nutrono lentamente di loro, uccidendole nel processo. Ma oltre al controllo dei parassiti, le vespe contribuiscono anche ad aumentare i livelli di impollinazione di molte colture.

Back to top button
Privacy