Ambiente

I suv sono sempre più grandi, aumentano un cm ogni due anni: perché è una pessima notizia per l’ambiente (e la sicurezza)

Suv sempre più grandi che aumentano di un centimetro a biennio: ecco perché questa tendenza è preoccupante per l’ambiente e la sicurezza.

Aiuto, ci si stanno allargando le auto! L’allarme è arrivato in passato da EuroNcap, l’organizzazione europea che si occupa di valutare la sicurezza dei veicoli che ha rilevato, non senza preoccupazione, la tendenza delle auto ad assumere proporzioni (tra dimensioni e peso) sempre maggiori.

A confermare questa tendenza all'”upsizing” delle vetture adesso c’è anche l’ong ecologista Transport & Environment (T&E). Una sua ricerca ha documentato la crescita delle auto in Europa che si stanno allargando alla media di un centimetro ogni due anni.

Stando agli esperti di T&E il trend “espansionistico” delle automobili non è destinato a invertire la rotta. La causa? Il costante aumento della vendite dei Suv, a meno che i legislatori non mettano mano alla cosa per arrestare questa tendenza alla crescita.

Allarme Suv, sono sempre più grandi e minacciano ambiente e sicurezza

Dalla ricerca di T&E emerge che nella prima metà del 2023 le auto si sono mediamente “allargate” fino a 180,3 cm, ben di più dei 177,8 cm che erano la media fino al 2018.

Suv crescita in larghezza che fa male ad ambiente e sicurezza
Le vendite in costante crescita dei Suv fanno da traino alla crescita delle dimensioni delle auto – biopianeta.it

Allo stato attuale, spiegano i ricercatori di T&E, la legge permette alle auto nuove di avere la stessa larghezza dei camion (pari a 255 cm). «Il risultato – fa notare James Nix, vehicles policy manager T&E – è che i grandi Suv e i pick-up all’americana parcheggiano sui nostri marciapiedi e mettono in pericolo pedoni, ciclisti e tutti gli altri utenti della strada».

Oltre ai problemi legati alla sicurezza ci sono anche quelli associati all’inquinamento dei Suv. Secondo una ricerca pubblicata da Greenpeace Asia, nel 2021 i Suv circolanti nel mondo da soli hanno emesso più di 900 milioni di tonnellate di CO2. Un quantitativo enorme di emissioni. Per dare un’idea: se i Suv fossero una nazione sarebbero la sesta più inquinante al mondo. 

C’è il rischio concreto che, in assenza di una disciplina che metta un limite alla crescita dei Suv, le loro dimensioni continuino a “lievitare” fino a raggiungere davvero le misure degli autocarri. A mostrarlo è il fatto che tra i 100 modelli più venduti l’anno scorso, oltre la metà (il 52%) risultava troppo largo rispetto allo spazio minimo di parcheggio su strada (180 cm) nelle principali città europee, tra le quali Parigi, Londra e Roma.

La crescita è particolarmente evidente nei grandi Suv di lusso. C’è il caso eclatante del Land Rover Defender, aumentato di 20,6 cm in soli sei anni. Ma non scherzano nemmeno la Bmw X5 8 (+6 cm in sei anni) e la Volvo EX90 che nel 2023 è cresciuta di 4,1 cm. Inoltre le case automobilistiche sembrano voler approfittare della crescita dei Suv più grandi per estendere in larghezza anche le auto dei segmenti medio e compatto.

Back to top button
Privacy