Vivere green

Invenzioni green che potrebbero cambiarci la vita nel 2024: ecco le più interessanti

Secondo una recente ricerca, nel 2024 potrebbero arrivare delle tecnologie quasi fantascientifiche, che rivoluzionerebbero la vita quotidiana.


Il cambiamento climatico sta, senza dubbio, influenzando le scelte di milioni di persone e di tanti governi mondiali. Gli inventori più geniali della Terra stanno infatti creando una serie di tecnologie sostenibili, capaci di non impattare negativamente sull’ambiente. In modo particolare, le invenzioni più apprezzate riguardano soprattutto il settore energetico. L’obiettivo principale è quindi quello di eliminare gradualmente tutto ciò che rilascia sostanze dannose nell’ambiente, attraverso enormi investimenti nella ricerca e nello sviluppo.

Per questo motivo, l’Unione Europea ha dichiarato che sospenderà la produzione di auto a benzina e a diesel nel 2035. Dalla seconda metà degli anni ’30 le concessionarie venderanno infatti esclusivamente automobili a zero emissioni. Tuttavia, alcune tecnologie futuristiche sostenibili potrebbero già arrivare nel corso del 2024.

Le invenzioni rivoluzionarie del 2024

Il nuovo anno porterà sicuramente nuove idee e tantissime tecnologie all’avanguardia, che non impatteranno negativamente sull’ambiente. Secondo le ultime indiscrezioni, nel 2024 potrebbero arrivare le prime macchine che convertono il movimento delle onde marine in energia elettrica.

E non solo: molti ricercatori si aspettano una marea di innovazioni nel settore energetico. Una delle invenzioni più attese è sicuramente la Waveline Magnet: una speciale zattera capace di sfruttare l’energia rilasciata dalle onde per creare l’elettricità. Quest’ultima verrebbe utilizzata per il funzionamento degli impianti di desalinizzazione, per la produzione di idrogeno o per alimentare tantissime altre macchine.

invenzioni sostenibili del 2024
Waveline Magnet (foto YouTube) – biopianeta.it

Il progetto dell’innovativa zattera è iniziato addirittura una decina di anni fa, e nel 2024 potrebbe finalmente diventare realtà. La Waveline Magnet è costituita da molte varianti, possono essere infatti di piccole o di grandi dimensioni. Tutto dipende ovviamente dal luogo in cui verranno installe e dalla forza delle onde. Tuttavia, il CEO dell’azienda, Alex Zakheos, ha dichiarato che la prima zattera che installeranno sarà di piccole dimensioni, e servirà per alimentare la desalinizzazione. Uno dei sogni più grandi degli esseri umani è senza dubbio quello della fusione nucleare. Innanzitutto, bisogna ricordare che questo ambizioso sogno potrebbe diventare realtà tra il 2040 e il 2050, ma nel corso del 2024 gli scienziati potrebbero ottenere dei grandi risultati.

Le maggiori potenze del mondo stanno infatti puntando su questa categoria di centrale elettrica, poiché risolverebbe quasi tutti i problemi energetici della Terra. La fusione nucleare è inoltre completamente differente dall’attuale fissione nucleare: in questo caso lo scopo non è scindere gli atomi, ma fonderli. Nel corso del nuovo anno potrebbe arrivare anche l’Aptera, un’auto solare futuristica dal design aerodinamico. Per la precisione, si tratta di un veicolo dotato di pannelli solari estremamente efficienti.

Back to top button
Privacy