Il borgo siciliano di Petralia Soprana vince l’edizione 2019 della gara del Borgo dei Borghi, battendo 59 altri paesi italiani nella trasmissione in onda sui rai3. La Sicilia è una delle regioni più premiate d’Italia

La Sicilia conquista per la quarta volta la vetta dei borghi più belli d’Italia aggiudicandosi la sesta edizione del programma di Rai3 che premia i più bei borghi del nostro Paese. A vincere battendo altri 59 paesi italiani è Petralia Soprana, in provincia di Palermo, imponendosi su Subiaco, nel corso della gara mandata in onda su Rai3, nel programma “Alle falde del Kilimangiaro”.

Un piccolo tesoro nel profondo sud italiano che viene premiato dopo Gangi, Montalbano Elicona, Sambuca di Sicilia. Due anni fa il successo era andato al Friuli Venezia Giulia con Venzone, mentre lo scorso anno il borgo più bello è stato giudicato quello di Gradara, nelle Marche. Quest’anno il borgo siciliano è stato giudicato come il più bello battendo Subiaco e Mel in Veneto, dalla giuria presieduta da Philippe Daverio, FIlippa Lagerback e il geologo Mario Tozzi.

--pubblicità--

Petralia Soprana è uno dei borghi più altri della Sicilia: la posizione le regala un panorama unico, ma il borgo offre anche testimonianze d’arte e cultura unici. A caratterizzarlo, la chiesa di Santa Maria di Loreto con pianta a croce greca ricostruita in forme tardobarocche. Uno dei tanti motivi per scoprire questo gioiello incastonato nell’isola. Al secondo posto, Subiaco è nota per la sua grande storia, essendo il luogo che ha dato i natali ai Borgia e dove è passato anche San Benedetto.

Photo credit twitter.com

LEGGI ANCHE: