Curiosità

Sangue finto, proprio come nei film: la ricetta perfetta per la tua festa di Halloween

Non vedi l’ora che arrivi la festa di Halloween per trovare il costume più spaventoso? Ecco come impressionare tutti con del sangue finto.


Halloween è sicuramente una di quelle festività che fanno impazzire i bambini e i grandi che hanno ancora la voglia di divertirsi e sono dotati di creatività. In giro, già da un bel po’ di tempo a questa parte, si possono vedere i costumi di Halloween di ogni tipo: dal vampiro alla strega, da Frainkenstein a quello di zucca. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Tuttavia, dobbiamo ammettere che ciò che rende un vestito più spaventoso sono sopratutto i dettagli. In particolare facciamo riferimento a quelli che si possono realizzare sulla nostra faccia così da impressionare ancora di più chiunque incontriamo in quella sera. Infatti, il dettaglio che regna su tutti è il sangue finto. Certo, lo si potrebbe comprare tranquillamente in qualche negozio, ma perché non provare a farlo a casa?

Tutti i trucchi per realizzare del perfetto sangue finto casalingo

La prima alternativa prevede questi ingredienti:

  • 1 cucchiaio di cacao;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 3 cucchiai di acqua tiepida;
  • colorante rosso alimentare liquido;
  • 3 cucchiai di farina bianca 00.

Passando al procedimento, si prende una piccola ciotola e si mischia lo zucchero con l’acqua. Poi si aggiungono sia delle gocce di colorante che di cacao e anche la farina. Si mescola il tutto e si dovrebbe avere un composto di colore rosso. In questo modo, abbiamo preparato il nostro sangue. Se, poi, si vuole creare più consistenza, allora bisogna solo aggiungere un po’ di farina. Inoltre, se si vuole rendere il rosso ancora più scuro, magari si può aggiungere anche un altro po’ di cacao.

alcune ricette per preparare il sangue finto a casa
Diverse alternative per preparare il sangue finto da soli – BioPianeta.it

Esiste anche una variante che permette di realizzare il sangue finto senza l’uso del colorante alimentare. Per questa abbiamo bisogno di:

  • detersivo;
  • succo di melagrana o di barbabietola;
  • sciroppo al cioccolato;
  • sciroppo bianco di mais.

Si comincia  da questa operazione: bisogna unire 16 parti di sciroppo bianco di mais con una sola parte di detersivo in polvere, una parte di succo di melagrana o di barbabietola e un po’ di acqua. Si mescola il tutto e vi si aggiunge un po’ di sciroppo di cioccolato.

Gli ultimi trucchi da conoscere

Per questo terzo trucco dobbiamo avere a nostra disposizione quattro parti di concentrato di pomodoro e un po’ di acqua. Si aggiunge un po’ di sciroppo d’acero oppure del miele e si mescola il tutto. Invece, se non ci si vuole sporcare proprio le mani, si può sempre usare il rossetto rosso da unire con dello sciroppo di cioccolato. Se la consistenza è troppo densa, basta semplicemente aggiungere un po’ di acqua.

Back to top button
Privacy