maxi zoo
La catena retail europea dedicata ad alimenti e accessori per animali lancia una campagnia social contro l’abbandono. 
Maxi Zoo, il  franchising europeo dedicato a prodotti per animali, costola del gruppo tedesco Fressnapf, lancia una campagna di sensibilizzazione su Facebook e Youtube contro l’abbandono degli animali durante l’estate, stagione in cui si registra il maggior numero di abbandoni.
La campagna è partita il 16 luglio 2018, andrà avanti fino alla fine di agosto e sarà annunciata a tutti i clienti dal sito web ufficiale dell’azienda e sui due canali ufficiali di Facebook e Youtube di Maxi Zoo Italia. Anche quest’anno, come tutte le estati, milioni di italiani si recheranno in vacanza, in Italia o all’Estero. In molti sceglieranno villaggi vacanze o strutture che accettano animali domestici, ma non tutti gli animali sono così fortunati. Infatti molti cani ogni estate vengono puntualmente abbandonati e lasciati al loro destino.
La campagna Maxi Zoo, dal titolo “Anche lui merita una vacanza“, è nata con l’obiettivo di contrastare questo fenomeno più che spiacevole per i nostri amici a quattro zampe, che ogni estate si ritrovano soli e smarriti per strada, spesso addirittura nei pressi di caselli autostradali o in zone disabitate. Il messaggio è chiaro: gli animali non sono usa e getta e sono importantissimi per le nostra famiglie sempre, tutti i giorni e per tutto l’anno, non soltanto nelle stagioni diverse dall’estate. La creatività e la campagna di comunicazione è stata firmata da Connexia, l’agenzia del Gruppo Doxa che in seguito ad una gara per la gestione di tutte le attività (comunicazione, digital e social) della catena ratail; la pianificazione è del centro media GRP. Una bellissima campagna e un messaggio molto utile, nella speranza questa l’estate 2018 segni un numero minore di abbandoni dei nostri cari cani.
maxi zoo
Foto Credit Facebook
--pubblicità--