Le fusa dei gatti aiutano a combattere lo stress e ci aiutano a guarire

Le fusa dei gatti non sono solo il segnale del benessere del nostro micio, ma influiscono anche sul nostro, abbassando i livelli di stress e facilitando la guarigione di piccole lesioni

 

Che coccolare un micio fosse una cosa molto piacevole è cosa ben nota a tutti, ma forse non tutti sanno che fa anche bene e che le fusa dei gatti fanno bene alla nostra salute fisica e mentale. Parola di Scienza! Le fusa sono una caratteristica tipica dei felini. In particolare dei gatti, gli unici che riescono ad emetterle sia in fase di espirazione, sia durante quella di inspirazione, continuando a respirare con la bocca chiusa.

--pubblicità--

Le fusa dei gatti aiutano a combattere lo stress e ci aiutano a guarire

Erroneamente si tende a credere che i gatti facciano le fusa solo quando sono felici, ma in realtà le fusa hanno una funzione ben più complessa, consentendo all’animale di tranquillizzarsi e rilassarsi attraverso la produzione di endorfine. Se è vero che le emettono mentre li accarezziamo o vengono allattati dalla mamma, è anche vero che possono emetterle quando sono malati o persino in punto di morte. Sulle fusa la scienza non è ancora riuscita a dare spiegazioni complete, ma sembrerebbe che non facciano bene solo al nostro gatto, ma siano in grado di influenzare positivamente anche il benessere fisico e mentale di noi umani.

Il merito sarebbe delle basse frequenze che caratterizzano queste vibrazioni, comprese tra i 25 e i 50 hertz, e che avrebbero la capacità di rilassarci liberandoci dallo stress, ma anche di influire positivamente sui processi di guarigione in caso di esioni ai tendini, strappi ai muscoli e addirittura fratture alle ossa. Ma c’è di più. Avere un gatto in casa e ascoltare spesso le sue fusa aiuterebbe anche a mantenere i livelli della pressione arteriosa entro valori ottimali, aumenterebbe la produzione di serotonina, neurotrasmettitore che regola il buonumore, diminuendo la sensazione di ansia.

Photo credits: Pixabay