Curiosità

Roma non é solo Colosseo e Vaticano: questo favoloso giardino incantato é sconosciuto a molti, ma vale la sosta ed é gratis

Non solo Collosseo o Vaticano: Roma offre anche meravigliosi parchi, dove passeggiare immersi nel verde e tra fiori colorati. In questo articolo parleremo in particolare di un favoloso giardino incantato, che è possibile visitare gratuitamente!


Roma è senza dubbio famosa per i suoi grandiosi monumenti storici e luoghi di interesse artistico, ma spesso puoi scoprire tesori nascosti che lasciano davvero a bocca aperta.

Tra le perle semi-sconosciute ai più c’è, in particolare, un vero e proprio giardino incantato: un immenso parco, ricco di laghi, cascate, alberi monumentali… Curiosi di sapere di quale oasi verde stiamo parlando? Scopriamolo subito!

Un’esplosione di verde nel cuore di Roma: Villa Doria Pamphilj

Situata nella zona di Monteverde, Villa Doria Panphilj si estende per oltre 180 ettari, offrendo un rifugio naturale a chi cerca una pausa dal caos e dalla frenesia cittadini. Alberi secolari, aiuole fiorite, fontane eleganti ed ampi prati verdeggianti caratterizzano questo luogo fiabesco, che, non per niente, viene anche chiamato “il Giardino delle Meraviglie”. 

giardino roma gratis
Questo favoloso giardino incantato é sconosciuto a molti, ed é gratis! – Biopianeta.it

Costruita nel XVII secolo per volere dell’omonima famiglia nobile, è il più grande parco romano, oltre ad essere tra le “Ville” meglio conservate nel tempo. Infatti, l’unica vera modifica effettuata a partire dalle sue origini è rappresentata dall’apertura della via Olimpica, avvenuta nel 1960, che di fatto ha diviso in due la grande tenuta. Oggi, Villa Doria Panphilj non solo è aperta al pubblico, ma è anche totalmente gratuita: i visitatori potranno così passeggiare per i suoi viali ombrosi, ammirare le imponenti sculture d’epoca classica e scoprire i suoi palazzi seicenteschi, oltre a lasciarsi avvolgere dalle bellezze dei suoi laghi e riserve naturali.

Attualmente sede di rappresentanza del Governo Italiano, la Villa non è solo un luogo dove il patrimonio storico, artistico e naturale di Roma si incontrano, ma anche centro di attività ricreative: durante tutto il corso dell’anno, il parco ospita eventi culturali, concerti, spettacoli teatrali e attività per i più piccoli! Data la sua enorme estensione, il Comune capitolino ha istituito tre ingressi distinti per poter accedere al parco da tre punti distinti della città ed esplorare la Villa percorrendo percorsi diversi. Il primo itinerario inizia dall’ingresso di Largo 3 Giugno 1849, il secondo percorso parte da Via Aurelia Antica 183, ed il terzo, parte dall’ingresso di Via Aurelia Antica 327.

Se dunque avete la fortuna di vivere nella Città Eterna, o semplicemente pensavate di passarci qualche giorno, non lasciatevi sfuggire questa perla nascosta: rimarrete rapiti dalla bellezza di questo meraviglioso giardino incantato.

Back to top button
Privacy