Salute e benessere

Con queste 4 spezie acceleri il metabolismo, dimagrisci senza fatica e migliori anche l’umore: usale sempre

Come accelerare il metabolismo? Ci sono 4 spezie che si rivelano portentose! Dimagrire più facilmente è possibile e migliorano anche l’umore.


Un metabolismo che funziona in modo attivo è un bene per la salute di tutto l’organismo. Quando l’obiettivo è perdere peso, occorre che il processo metabolico sia maggiormente accelerato per bruciare calorie e quindi produrre l‘effetto del dimagrimento. 

Si sa anche che il metabolismo, i livelli di energia e l’umore sono spesso connessi. Convertendo il cibo in energia, il sistema metabolico non solo ha un’influenza sul peso, ma anche sulla sensazione di benessere generale. E la mente di conseguenza risente di questo e si manifesta sul tono dell’umore.

Per potenziare e migliorare l’attività metabolica ovviamente l’alimentazione ha un ruolo fondamentale. E oltre a tanti elementi che svolgono un’azione benefica, ci sono specificatamente delle spezie che si rivelano davvero molto efficaci.

Sono in particolare 4 e gli esperti consigliano di inserirle assolutamente nella propria dieta se lo scopo è quello di dimagrire più velocemente. Ognuna ha delle proprietà benefiche sorprendenti e la loro piacevolezza è ben nota.

Insaporiscono meravigliosamente pietanze e bevande e funzionano come attivatori metabolici producendo ottimi risultati. Conviene provare!

Le spezie che attivano il metabolismo per dimagrire prima

Questi alleati del dimagrimento sono spezie molto apprezzate e di uso comune: si tratta di zenzero, cannella, curcuma e pepe di Cayenna. 

I loro composti bioattivi migliorano il consumo delle calorie, la sensibilità all’insulina e aumentano l’ossidazione dei grassi.

4 spezie metabolismo
Cannella, zenzero, curcuma, pepe di Cayenna, le spezie che attivano il metabolismo – biopianeta.it

Lo zenzero è noto per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Migliora i livelli di energia perché aumenta l’assorbimento dei nutrienti come conseguenza di un benefico effetto sulla circolazione sanguigna. Aumenta infatti la termogenesi per cui il corpo brucia più calorie per generare calore.

La curcuma contiene una sostanza, la curcumina, che è un potente antinfiammatorio e agisce anche a livello dell’umore. È anche un forte antiossidante e combatte il processo ossidativo delle cellule aumentando il grado di energia e riducendo così la sensazione di affaticamento.

C’è poi la cannella, che produce una maggiore sensibilità all’insulina e fa sì che le cellule producano il glucosio in modo più efficace. Regola i livelli di zuccheri nel sangue e produce un rilascio costante di energia.

Il pepe di Cayenna svolge funzioni simili per la capsaicina, principale sostanza che lo caratterizza. Provoca un aumento del dispendio calorico e dell’ossidazione dei grassi.  Inoltre agisce molto bene sul cervello in quanto stimola il rilascio di endorfine, le responsabili del buonumore. Lo stress trova un freno e inoltre, come avviene per la curcuma e lo zenzero, ha un effetto termogenico importante aumentando così il calore nel corpo e di seguito promuovendo la combustione di calorie.

Back to top button
Privacy