Curiosità

Se il fondo del water resta incrostato hai solo sbagliato prodotto: versa questo, acqua bollente e sparisce tutto

Non c’è cosa più fastidiosa di vedere il fondo del water incrostato. Hai sbagliato prodotto. Ecco il trucco che devi conoscere.


Il water è una delle parti della casa che va pulito quotidianamente: è un ricettacolo di batteri! Nonostante la polizia giornaliera può capitare che il fondo del water resti particolarmente incrostato.

Questa condizione si verifica perché il calcare, naturalmente presente nell’acqua, si attacca alle pareti del water intrappolando anche i batteri. Per questo motivo oltre ad essere una cosa antiestetica è anche anti-igienica. Oggi vogliamo svelarti un trucchetto che ti permetterà di risolvere definitivamente questo problema.

Fondo del water incrostato: tutto quello che devi sapere per risolvere il problema definitivamente

Le incrostazioni sul fondo del water che possono trasformarsi anche in macchie nere sono dovuti all’accumulo di calcare nel quale rimangono imprigionati i batteri. Questa condizione è più frequente nelle zone in cui l’acqua è particolarmente dura, ovvero ricca di sedimenti minerari.

si attacca alle pareti del water intrappolando anche i batteri.
Rimedio anti-incrostazioni – Biopianeta.it

Teoricamente i comuni dei detersivi che servono a disincrostare i water dovrebbero essere sufficienti a risolvere questo problema. Ma ci sono particolari condizioni in cui questi prodotti non bastano.

Per risolvere il problema è necessario procedere con rimedi mirati. Innanzitutto per evitare che si crei questa situazione si consiglia di tenere l’acqua del water sempre pulita. È buona norma lavare quotidianamente il water internamente ed esternamente, rimuovendo subito ogni minimo sedimento.

Quando le macchie sono già presenti sul fondo del water potrà essere sufficiente e strofinare leggermente con un prodotto anticalcare, non particolarmente aggressivo.

Se vuoi evitare i prodotti chimici sappi che esistono anche dei rimedi naturali altrettanto efficaci che ti permetteranno di rimuovere le incrostazioni, anche quelle più resistenti.

Per mettere in pratica questo piano ti servirà del succo di limone, del sale e dell’acqua bollente. Basterà lasciare l’acqua calda all’interno del gabinetto per tutta la notte. Il limone svolgerà una preziosa azione disinfettante, mentre il sale con la sua caratteristica abrasiva permetterà, strofinando con uno spazzolone, di rimuovere le incrostazioni.

In alternative è possibile munirsi di acido citrico che può essere acquistato nelle farmacie o nei negozi di prodotti biologici sotto forma di polvere. Anche in questo caso siamo di fronte ad un metodo naturale ma efficace. In questo modo, sarà possibile disincrostare il water che tornerà a splendere.

Quindi appena descritti sono i metodi ecologici più efficaci per pulire e disinfettare disincrostare il water di casa. Se non dovessero essere sufficienti e il caso di rivolgersi ad un idraulico.

Back to top button
Privacy