Sustainability Life

Questa app ti avvisa se stai facendo male all’ambiente, a cosa fare attenzione

Non sempre è facile sapere come rispettare l’ambiente. Un’app ci segnala quando lo stiamo danneggiando e come fare per evitarlo.


Come funziona e come fare per procurarsi l’applicazione che ci dice quando stiamo sprecando risorse preziose e non garantiamo una seconda vita ai materiali.

Riciclare non è sempre semplice vista la complessità della legislazione, spesso variabile a seconda del comune in cui ci troviamo. A volte viene proprio da chiedersi: e questo dove lo butto?

Un’app da scaricare per fare bene all’ambiente

Mai sentito parlare di Dove Lo Butto? È un’app ideata da Nestlé: serve ad aiutare tutti, cittadini e consumatori, a fare la raccolta differenziata. Capita infatti di trovarsi in vacanza o anche sul luogo di lavoro a dover osservare delle norme in materia di differenziazione dei rifiuti che però non coincidono con quelle vigenti nel proprio comune di residenza.

App per riciclare correttamente i rifiuti
L’applicazione ci aiuterà a riciclare i rifiuti – ibiopianeta.it

Un problema a cui cerca dare una risposta questa applicazione che mira ad aiutarci a differenziare nella maniera corretta gli imballaggi dei prodotti. Come funziona Dove Lo Butto? Attraverso la lettura del codice a barre. Inquadrandolo potremo avere informazioni sui materiali che compongono il pack. Successivamente, grazie a un sistema di geolocalizzazione, potremo sapere come va smaltito correttamente a seconda delle alle normative vigenti nel comune in cui ci troviamo in quel momento.

Si tratta di un progetto ancora in fase beta, che deve dunque essere migliorato anche grazie all’aiuto di chi scaricherà l’app e comincerà a usarla segnalando eventuali errori. Il database dei prodotti è in costante aggiornamento. Esistono anche dei pratici videotutorial per spiegare come si usa Dove Lo Butto? ad esempio per differenziare le capsule del caffè, i Baci Perugina o ancora le bottiglie in plastica e vetro.

Come funziona Dove Lo Butto?

Ma come si usa l’app? Prima di tutto dovremo scaricarla. Dove Lo Butto? è completamente gratuita. Si può scaricare su Google Play Store per Android e su App Store per iOS. Una volta scaricata dovremo iniziare a usarla. Il funzionamento è molto semplice: ci basterà inquadrare il codice a barre del prodotto da smaltire e potremo visualizzare tutte le informazioni necessarie al corretto conferimento.

Grazie alla lettura del codice a barre potremo conoscere i materiali di cui si compone la confezione del prodotto, oltre ad altre informazioni utili sulle iniziative di sostenibilità attivate. Attraverso la geolocalizzazione l’app ci reindirizzerà alla pagina dedicata alla raccolta differenziata del comune in cui ci troviamo in quel momento. In questo modo riuscirermo a conferire correttamente l’imballaggio.

Emiliano Fumaneri

Veronese di nascita, ho vissuto molti anni in Trentino-Alto Adige (Merano, Trento, Rovereto). Vivere in una regione di confine così ricca di storia e di strazi ha suscitato in me la passione per le lingue straniere e la curiosità per culture e costumi differenti. Da sempre attento alle sorti della nostra casa comune, mi interesso a tutto ciò che riguarda l'ambiente.
Back to top button
Privacy