Curiosità

Dal compleanno al fidanzamento: i fiori da regalare per ogni occasione

Ormai lo sanno tutti che c’è un fiore giusto per ogni ricorrenza: cosa sapere per non sbagliare e fare sempre bella figura


Omaggiare le persone a cui teniamo con un regalo floreale è sempre un gesto galante e molto gradito, specialmente dal pubblico femminile. I fiori, però, devono essere scelti con criterio perché ognuno si associa a un’occasione o ricorrenza.

In maniera molto banale, non si possono scegliere gli stessi fiori per una laurea o un matrimonio o un compleanno o ancora San Valentino. Ancora peggio, in occasione di spiacevoli ricorrenze come una perdita, sarebbe estremamente inopportuno portare in dono fiori a caso.

Fiori, come scegliere quelli giusti da regalare nelle diverse occasioni

Se volete regalare un bel fascio di fiori freschi imparate a scegliere quelli giusti a seconda delle diverse ricorrenze e anche della persona a cui sono indirizzati. A tal proposito, di seguito vedremo come abbinare le due cose.

quali fiori regalare nelle diverse occasioni
A ogni occasione il suo fiore – Biopianeta.it

Se volete chiedere a una donna di diventare la vostra fidanzata, allora vi serviranno rose color pesca o rosa tenue, pansé, viole e non ti scordar di me (Myosotis). Per un matrimonio, invece, sono perfetti fiori d’arancio e margherite. In occasione di una nascita, meglio optare per tulipani e roselline. Le rose rosse sono la soluzione ideale, nemmeno a dirlo, per anniversari e per San Valentino perché il loro messaggio è chiaro: amore puro.

Per un compleanno, se il destinatario è donna, meglio regalare un bouquet di fiori con colori misti. Se invece a riceverlo dovrà essere un uomo, prediligete un fascio di fiori realizzato con tulipani, o anthurium. Potete scegliere anche le rose, ma non rosa pesca o pastello.

Per la festa della mamma via libera a potentille o garofani. Per gli onomastici, invece, ci sono le originali e vivaci sterlizie. Per Natale andate sul classico e prediligete pigne, spighe color oro o argento, pungitopo e agrifogli. Mimose, margherite e gerbera per fare gli auguri alla mamma o a un’amica. Camelia e calle sono perfette per omaggiare le ballerine dopo saggi e spettacoli.

Se dovete fare le condoglianze, presentatevi ai funerali oppure spedite ai parenti del defunto cristantemi oppure rose in numero pari. I fiori però non devono essere regalati necessariamente per una ricorrenza precisa, ma anche per il semplice piacere di fare un pensiero e di vedere sorridere l’altra persona. Calle e orchidee sono perfette in casi del genere.

Back to top button
Privacy