L’uomo, nella sua storia, ha creato moltissime bellezze artistiche. La possibilità di modificare a proprio piacimento il marmo, la bravura nel dipingere, disegnare un progetto architettonico sono tra le cose più belle che siano mai esistite. In Italia d’altronde abbiamo presente al 100% questo discorso.

L’uomo dunque, quando si impegna può creare dei veri splendori. Ma fermandoci un secondo a riflettere, la vera bellezza è un’altra. Se l’arte è comunque qualcosa per cui l’inventiva è fondamentale, la natura è proprio così come la vediamo. Ci sentiamo dunque di affermare che non c’è nulla di più bello dello spettacolo che può riservarci una cascata, una montagna o un lago.

Colori pazzeschi

Non a caso abbiamo parlato di laghi. Oggi vogliamo presentarvi l’emozionante e bellissimo spettacolo che riserva il Grande Lago Salato, che si trova in Utah.

--pubblicità--

Guardando le foto, vi renderete conto da soli della bellezza caratteristica di questo luogo che si trova nella parte nord degli Stati Uniti. Il parallelismo con il Mar Morto viene spontaneo. Entrambi i laghi infatti contengono acqua salata. Questo significa che, al contrario rispetto alla normalità, mentre ci si immerge il nostro corpo galleggia.

Dalle foto però il colpo d’occhio è sensazionale. È possibile osservare come il lago sia diviso a metà da una striscia di terra. Sopra a questa passano delle rotaie. Non osiamo immaginare che spettacolo possa essere raggiungere Salt Lake City in treno, dunque.

La città che ha ospitato le Olimpiadi Invernali del 2002 fa del lago da cui ha mutuato il nome la sua attrazione principale. La divisione artificiale creata per far passare le rotaie ha dato il via ad un fenomeno bellissimo. Le due metà infatti si colorano in maniera differente a seconda dei raggi del sole. Questo è possibile grazie a dei livelli di salinità in continuo cambiamento. Una vista mozzafiato.