Back Market: rigenerare dispositivi elettronici, evitando l'usa e getta

La startup ha creato il primo marketplace d’Europa con prodotti elettrici ed elettronici ricondizionati, per contrastare l’obsolescenza programmata dei dispositivi e i rifiuti che ne conseguono

 

Dare nuova vita ad un prodotto elettrico o elettronico, anzich√© gettarlo via. Questo l’obiettivo di¬†Back Market, la startup francese che combatte l’obsolescenza programmata. Si tratta di una¬†strategia sempre pi√Ļ diffusa, volta a stabilire il ciclo vitale di un¬†prodotto,¬†cos√¨ da poterne limitarne la durata a un periodo prefissato, dopo il quale risulter√† inservibile. Back Market ha creato¬†il primo marketplace di prodotti ricondizionati in Europa. Tablet, smartphone, computer, televisori e qualsiasi dispositivo, vengono analizzati da un gruppo di tecnici specializzati in elettronica e rimessi in condizione di poter funzionare correttamente.

--pubblicità--

Back Market: contro l'obsolescenza programmata dei dispositivi elettronici

Back Market mira a rendere i consumatori pi√Ļ consapevoli in merito alla questione dell’obsolescenza programmata, promuovendo l’economia circolare del riuso. Acquistare un prodotto rigenerato vuol dire sia contrastare la polita dell’usa-e-getta, con un relativo risparmio economico stimato tra il 30 e 70 per cento, sia ridurre il volume dei¬†Rifiuti di Apparecchi Elettrici ed Elettronici (RAEE), che devono essere smaltiti in modo adeguato per non andare ad impattare sull’ambiente in modo eccessivo.

Secondo i dati diffusi dal Global E-Waste Monitor 2017, nel nostro paese lo scorso anno ogni abitante ha prodotto in media 18,9 kg di RAEE, per un totale di 1,2 milioni di tonnellate di rifiuti. Attraverso la rigenerazione dei prodotti elettrici ed elettronici in tutta Europa, si potrebbero evitare circa 2,9 milioni di tonnellate di Co2eq. Tra i rifiuti speciali, il principale contributo (il 51,8%) è dato dai grandi elettrodomestici, come lavatrici e frigoriferi. Back Market è attiva in Francia, Italia, Germania, Spagna e Belgio, con oltre 500 mila clienti in totale sparsi tra i vari paesi in Europa e 175 tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici recuperate. I prodotti rigenerati godono, inoltre, di una nuova garanzia fino a 12 mesi.

Photo Credits: Pixabay / Back Market