Curiosità

Non avresti mai pensato a questi punti della casa: sono una salvezza per chi ha bisogno di più spazio

Se hai bisogno di fare più spazio in casa dai un’occhiata a questi punti dell’appartamento: potrebbero davvero salvare la situazione.


Lo spazio in casa sembra non bastare mai: vuoi perché la superficie dell’abitazione è quella che è, vuoi perché gli oggetti in nostro possesso sono davvero tanti. O forse perché non sfruttiamo a dovere gli spazi esistenti. 

A volte infatti tendiamo a sottovalutare le possibilità offerte anche dalle case più piccole. Alcuni punti di casa infatti sembrano essere “dimenticati”, magari perché poco visibili. Di conseguenza non pensiamo a sfruttarli al massimo delle potenzialità.

Ma quali sono questi angoli che potrebbero tornarci molto comodi per riporre oggetti che, altrimenti, non sapremmo proprio dove mettere per fare un po’ di ordine in casa? Cerchiamo di scoprirlo: così potremo vedere le cose, letteralmente o quasi, da una differente angolazione. 

I punti “salvaspazio” di casa a cui non avevamo mai pensato

Il primo punto di casa che può tornarci utile è lo spazio sotto al letto. Per sfruttarlo al massimo abbiamo diverse opzioni: a parte la soluzione del letto a basculante, sempre utile, sotto il letto possiamo posizionare dei cassettoni o dei contenitori, anche scatole della misura giusta per riporre abiti invernali o estivi.

Soluzione per avere più spazio in casa
Il letto a cassettoni è un’ottima soluzione per guadagnare spazio – biopianeta.it

Possiamo sfruttare anche le scale e i gradini. Progettandoli appositamente (o trasformandoli) possiamo ricavare dai gradini dei comodi armadietti o dei cassetti per conservare gli oggetti. Senza alcun ingombro. Oltretutto non danno praticamente nell’occhio. Come dimenticare poi lo spazio sotto il divano? La parte sottostante può benissimo ospitare oggetti chiusi in appositi contenitori (magari le coperte che non vengono usate per mesi). 

Anche la parte posteriore delle porte e la parte interna delle ante dei mobili possono fare molto comodo per sistemare qualche oggetto di casa che non sappiamo dove mettere. In un caso come nell’altro potremmo creare dei ripiani fissi (sempre stando attenti a calcolare il giusto spazio di manovra). In alternativa possiamo puntare su comodi appendini (ce ne sono diversi in commercio) che potranno aiutarci a risolvere i nostri problemi di spazio. 

Infine possiamo sfruttare le pareti. Lo spazio in altezza è ottimo per posizionare delle mensole. Oltre alla funzionalità pratica, le mensole danno movimento alle pareti e dinamizzano l’arredamento di casa. In conclusione: possibilità per sfruttare nella maniera migliore gli spazi di casa ce ne sono. Osservando con maggiore attenzione i punti ancora rimasti inutilizzati potremo dunque ottimizzare gli spazi senza nemmeno spendere una fortuna. 

Back to top button
Privacy