Salute e benessere

Tutti dimenticano di pulire questi punti della casa, ma attenzione: sono un ricettacolo di germi e batteri

Sei sicuro di pulire tutti gli angoli della casa? Ci sono dei punti che tralasciamo spesso ma sono ricettacolo di germi e batteri.


La pulizia della casa è impegnativa e purtroppo, con la vita che conduciamo sempre in affanno, non sempre riesce a centrare pienamente i compiti che ci eravamo prefissati! Il tempo è sempre poco e quindi a volte rimandiamo. Ci sono angoli della nostra casa a cui ci dedichiamo raramente ma anche oggetti e accessori a cui  non pensiamo proprio! Un classico esempio è il ventilatore: lo usiamo per tutta l’estate poi quando lo mettiamo via ci rendiamo conto che è pieno di polvere e così passiamo un bel po’ di tempo a pulirlo prima di riporlo!

In realtà dovremmo avere una vista capace di scansionare ogni piccolo particolare della nostra casa, sono tanti gli arredi ed accessori che abbiamo e che usiamo giornalmente. In ogni stanza se ci pensiamo bene c’è qualcosa a cui non diamo abbastanza peso per quanto riguarda la pulizia: le maniglie delle porte, per esempio, o la porta a soffietto del ripostiglio, gli interni dei cassetti in camera da letto come in soggiorno o in cucina; insomma le cose che spesso perdiamo d’occhio sono molte ma alcune non possiamo proprio tralasciarle!

Quali sono i punti della casa che non dobbiamo assolutamente trascurare per evitare germi e batteri.

Partiamo dalla cucina: il luogo deputato per preparare i cibi. Quindi, quello a cui dobbiamo fare più attenzione. I cassetti sono quelli in cui teniamo posate, attrezzi vari, tovaglie e pentole. E se non siamo attenti si forma facilmente polvere e briciole che vanno assolutamente eliminati. Passiamo, poi, ai mobili dove conserviamo lo scatolame e la pasta. Oppure, il forno e il microonde, la cui pulizia che spesso rimandiamo! Il frigorifero va costantemente pulito come la macchina del caffè e la lavastoviglie.

luoghi sporchi casa
Quali sono i punti più sporchi della casa (biopianeta.it)

Il bagno è un altro ambiente in cui non possiamo permetterci di non igienizzare e pulire: water, lavabo, bidet e doccia. Sicuramente li puliamo ogni giorno ma bisogna andare a fondo e igienizzare anche gli attacchi nel muro e tutte le parti che li compongono, così come è importante pulire la tenda della doccia , le spugne e il bicchiere che contiene dentifricio e spazzolini.

Uno potrebbe obiettare che ci vuole un sacco di tempo a pulire tutto in modo così scrupoloso ma in realtà se cominciamo a farlo sempre, all’inizio sarà sicuramente faticoso ma poi piano piano il lavoro verrà ripagato. Ci vorrà sempre meno tempo e quando torneremo a casa non avremo più l’ansia di fare in fretta e tralasciare inevitabilmente qualcosa!

Back to top button
Privacy