Salute e benessere

Ridurre l’uso della plastica in casa non è solo una scelta green: così potrai anche risparmiare

Si tratta di una scelta che ha numerosi vantaggi. Ecco perché ridurre l’uso della plastica non è solo una scelta green


La generazione dei cosiddetti millenials sta crescendo nella consapevolezza che sul nostro pianeta esiste un problema non da poco che sta addirittura modificando l’ambiente.

Ecco perché eliminare la plastica non è solo una scelta green – Biopianeta.itIl nostro ecosistema è costantemente minacciato, purtroppo, dalle cattive pratiche dei cittadini. Tuttavia, nel nostro piccolo possiamo intervenire e contribuire ad un pianeta più sano ed equilibrato. In questo articolo infatti vogliamo spiegarti perché ridurre l’uso della plastica non è solo una scelta green, ma molto di più.

Ecco quali sono i vantaggi nel ridurre l’uso della plastica

Secondo gli ultimi dati aggiornati sulla raccolta differenziata in Italia, dal 2017 lo smaltimento corretto dei rifiuti di plastica è aumentato di circa 400 tonnellate. Una progressione che, però, mostra come sia aumentato anche l’utilizzo di imballaggi realizzati con questo materiale. La produzione di plastica è aumentato a dismisura negli ultimi anni e questo dovrebbe metterci in allarme, perché molti rifiuti di plastica non si traducono “solamente” nelle montagne di ammassi di imballaggi che vediamo sulle strade provinciali (o anche in pieno centro città), ma sono un problema anche per la nostra salute.

Imballaggi di plastica, perché eliminarli
La plastica finisce nei mari – Biopianeta.it

Le milioni di tonnellate di rifiuti di plastica che ogni giorno vengono prodotte in tutto il mondo, in un modo o nell’altro finiscono nei mari, nei fiumi e negli oceani. Un processo che non distrugge gli imballaggi di plastica, ma che invece li trasforma in microplastiche ingeribili soprattutto dai pesci. Oggi, infatti, nella maggior parte del pesce che mangiamo vi sono grandi quantità di microplastiche che entrano poi a contatto con il nostro organismo e possono causare danni anche molto gravi per la nostra salute. Ma quindi che cosa possiamo fare per poter ridurre il consumo di plastica nella nostra vita?

Una cosa è vera: eliminare totalmente la plastica dalla nostra quotidianità è un passaggio praticamente impossibile. Ma possiamo comunque intervenire nella vita di ogni giorno ad esempio abolendo gli oggetti usa e getta, come piatti, stoviglie e bicchieri. Di contro il consiglio è quello di preferire l’utilizzo di oggetti e imballaggi “plastic free”, oltre a leggere sempre le etichette dei cosmetici e dei tessuti, evitando quindi di comprare indumenti che contengono plastica. Se si vuole arredare i pavimenti di casa, meglio scegliere tappeti in fibre naturali oppure moquette. Ovviamente, eliminate le bottiglie di plastica, preferendo l’acqua del rubinetto o acquistando dei sistemi di filtraggio efficienti.

Back to top button
Privacy