Salute e benessere

È questa la migliore acqua minerale per salvaguardare i reni: l’etichetta parla chiaro

Tra le tante bottiglie di acqua minerale, come facciamo a sapere qual è quella più salutare per i reni? Ecco cosa dice l’etichetta 


Come faremmo a vivere senza l’acqua? Sappiamo tutti che non è possibile. Infatti nonostante l’organismo di tutti gli esseri viventi sia ben fornito di una grande quantità di acqua, molto più di quanto potremmo immaginare, la verità è che ne abbiamo bisogno sempre di più. La sete è talvolta un desiderio ed un bisogno più forte persino della fame e del sonno e il perché non è poi così facile da capire o non ci è dato di saperlo.

Per secoli, quando veniva a mancare l’acqua nei centri abitati, per qualunque motivo, si entrava in una crisi profonda, crisi che di conseguenza e ovviamente comportava una serie di problemi, malattie e decessi tra le persone che vivevano in un determinato luogo. Per secoli non si concepiva l’idea dell’acqua che si poteva portare al seguito, il ogni luogo e in ogni momento. E forse il bisogno di creare e inventare le bottigliette d’acqua, aveva lo scopo di tranquillizzare e rassicurare sul fatto di poter avere sempre con noi la giusta dose di acqua a portata di mano di cui abbiamo necessità. Ma qual è la bottiglia d’acqua migliorie sul mercato?

Qual è, leggendo bene l’etichetta, l’acqua migliore per i reni?

Si parte sempre dall’acqua per verificare se pratichiamo uno stile di vita sano. Infatti, l’acqua serve a tutto per noi, ci dona equilibrio, soddisfazione, è importante per la nostra digestione, quindi l’azione dell’apparato digerente e per le funzioni dei reni.

tanti tipi bottiglie acqua minerale
Ci sono tanti tipi diversi di acqua minerale in vendita (Ansafoto-Biopianeta.it)

Per questi organi infatti la giusta dose di acqua è fondamentale per noi saperlo. Dobbiamo considerare per prima cosa che si consiglia di bere come minimo un litro e mezzo di acqua ogni giorno, per arrivare al massimo a due litri. Questo aiuterà a depurare l’organismo. In commercio ci sono tantissimi marchi di acqua tutti differenti, per cui la scelta sull’acqua migliore è molto ardua, soprattutto se si considera che andrebbe preferita sempre l’acqua minerale povera di sodio.

In base alle diverse esigenze e alle attività che un individuo mette in pratica durante il giorno, c’è da sottolineare comunque che chi soffre in modo particolare di problemi che riguardano il buon funzionamento dei reni, il tipo di acqua che in questi casi sarebbe il più indicato è quello con una buona dose di calcio e di bicarbonato. L’acqua di Fiuggi per esempio, con poco sodio, combatte la formazione dei calcoli.

Back to top button
Privacy