Salute e benessere

La tinta per i capelli lascia le macchie sulla pelle? Così le toglierai in men che non si dica

Hai fatto la tinta per i capelli ma chi sei macchiata accidentalmente? Con queste soluzioni riuscirai subito a pulire la pelle in pochissimo tempo.


Molte donne che vogliono farsi la tinta ai capelli decidono di farsela casa ed eseguirla su se stesse non è così facile come potrebbe sembrare. Di conseguenza è possibile che un po’ di prodotto cada sulla pelle, che i capelli tinti tocchino una zona del collo o del viso, oppure che il pennello scivoli e sporchi una zona del corpo.

È risaputo che la tinta sia molto difficile da levare, soprattutto quando inizia a seccarsi e non ci si è accorti in tempo del problema. Fortunatamente esistono delle soluzioni alle quali ci si può affidare per riuscire a togliere quelle macchie di tinta che sembrano non volersene proprio andare via.

Ecco 4 rimedi per cancellare le macchie della tinta

Smacchiatori: una delle soluzioni più efficaci a cui poter ricorrere è quella di scegliere uno smacchiatore con la formula dermatologicamente testata che permette di andare a rimuovere con leggerezza eventuali macchie che si sono impresse sulla pelle; per usarlo basta prendere un po’ di cotone o un dischetto che si utilizza per struccarsi, bagnarlo delicatamente e passarlo piano sulla pelle. In questo modo la macchia dovrebbe andare via molto velocemente e la pelle non si dovrebbe irritare né diventare rossa

Ecco come rimuovere subito la tinta
Il latte è un ottimo rimedio naturale al quale affidarsi – biopianeta.it

Latte: nel caso in cui non si avesse a disposizione questo prodotto, ci si può affidare a un alimento di consumo quotidiano, ossia il latte; per utilizzarlo basterà prendere sempre un batuffolo di cotone o un dischetto per struccarsi, che andrà immerso in una ciotola o in un bicchiere di latte e poi andrà passato sulla zona interessata. Il latte è perfetto per evitare irritazioni della pelle e per idratare al tempo stesso la cute

Bicarbonato: un altro metodo naturale consiste nel prendere il bicarbonato, scioglierne solo un cucchiaino all’interno di mezzo bicchiere d’acqua e versare il composto sulla zona del corpo che si è macchiata; bisogna strofinare con molta delicatezza ed è meglio non utilizzare questo prodotto sul viso

Dentifricio: nel caso invece in cui il colore abbia macchiato il viso, si può utilizzare un po’ di dentifricio mettendo sull’area interessata e sfregando delicatamente per circa 60 secondi; dopodiché si potrà risciacquare e la pelle sarà più pulita e liscia che mai

Back to top button
Privacy