Il 2020, del quale abbiamo da pochissimo superato la metà, sembra essere uno degli anni più “complicati”, almeno confrontandolo con il recente passato. La pandemia che ha sconvolto il nostro Pianeta è stato un evento sensazionale, un qualcosa che accade davvero poco spesso.

Più della metà delle persone che vivono sulla Terra sono state costrette o invitate a restare all’interno della propria abitazione per circa due mesi. Come ripetiamo sempre, il Pianeta sembrava necessitare di un blocco totale, visti gli abusi che l’uomo compie fin dalla prima rivoluzione industriale. Nonostante il lockdown, abbiamo superato da poco i 10 milioni di contagi su scala mondiale, con un numero di decessi che supera le 500 mila unità.

Natura e pallone

Se c’è una cosa che questo periodo ci ha insegnato, è indubbiamente che dovremmo essere molto più rispettosi della nostra “casa“. Veniamo da un periodo in cui le proteste ambientaliste hanno cominciato ad essere molto frequentate, salva poi la sospensione a causa dell’altissimo rischio di contagio. Tutti ci siamo fermati: non si è salvato nemmeno il mondo del calcio, che ha da poco ripreso la sua attività.

--pubblicità--

Il focus deve essere necessariamente rivolto al Pianeta: questo sembra averlo capito il Burnley, società calcistica militante nella Premier League inglese, che ha attivato un’iniziativa dagli intenti più che nobili. La squadra della città situata nella regione del Lancashire ha da poco presentato la sua terza divisa verde, a sostegno dell’ambiente:

Approfittando dell’esposizione mediatica di cui godono, il Burnley Football Club e il suo sponsor tecnico Umbro, hanno deciso che per ogni maglia Evergreen venduta, verrà piantato un albero nel Whitehough Outdoor Centre della città.

Non abbiamo la presunzione di poter cambiare il mondo, ma vogliamo fare la nostra parte per provarci

Un tentativo di sensibilizzazione mescolato ad una logica di marketing che sembra infallibile. Che possa essere l’inizio di un cambiamento radicale per quanto riguarda il dramma della deforestazione?