Da qualche anno la mentalità ambientalista sembra aver intaccato la totalità della popolazione mondiale, almeno sotto un certo punto di vista. Il cambiamento che sembra aver riscosso il maggior successo è quello relativo all’utilizzo dei materiali plastici.

Questo probabilmente è dovuto all’efficacia di alcune immagini imbarazzanti e alla pesantezza dei moniti che sono stati lanciati sull’argomento. Osservare una tartaruga mangiare un pezzo di un sacchetto della spesa al largo dell’oceano non può che scaturire un forte ribrezzo per quello che è stato il disinteresse su scala mondiale sull’argomento. Ecco perché nell’ultimo periodo, forse anche per seguire la tendenza, leggiamo di moltissime aziende che rinunciano completamente all’utilizzo della plastica.

Dolomiti plastic free

Le multinazionali non hanno l’esclusiva in questo campo. Certamente il fatto che un’azienda che opera su scala mondiale si assuma questa responsabilità non può che dare il buon esempio. La chiave però sta nel fare ognuno la propria parte, istituzioni comprese. Proprio seguendo questi precetti, il comune di Cortina d’Ampezzo ha deciso che dal primo luglio 2020 sarà completamente “plastic free“.

--pubblicità--

“L’uso della plastica monouso fa parte della nostra quotidianità ed è complesso invertire un’abitudine così diffusa e radicata. Ma è nostro dovere contribuire alla riduzione a tutti i livelli dell’uso della plastica. “

Parola di Paola Coletti, assessore del comune che si sviluppa nella provincia bellunese. Nel 2018 fu varata la “Strategia Europea per la plastica” dalla commissione continentale, e il provvedimento adottato è volto proprio a rispettare quest’ultima.

“Il riciclo non basta, è necessario ridurne la produzione. E spingere i produttori all’utilizzo di materiali non solo biodegradabili, ma compostabili, affinché l’impatto delle nostre azioni quotidiane non lasci tracce negative sul futuro”

Dare il buon esempio costerà indubbiamente qualche sacrificio a tutta la comunità, ma siamo certi che i risultati che questi comporteranno saranno sensazionali.