Questo non è assolutamente il momento adatto per uscire e fare un giro sulla nostra bicicletta. Viste le direttive che il governo ha dato a tutti i cittadini riguardo l’emergenza della pandemia in atto, vi consigliamo di rimanere a casa. Darete il buon esempio.

Quando tutto ciò sarà finito potremo tornare a correre e pedalare in giro, respirando dell’aria buona e dando libero sfogo alle tensioni accumulate durante questo difficile periodo.

Un risvolto positivo rispetto alle brutte notizie che arrivano ogni giorno, è proprio quello ambientale. Nelle città la qualità dell’aria sta migliorando costantemente a causa del numero ridotto di mezzi in circolazione.

--pubblicità--

Abruzzo premiato

Nel mese di febbraio scorso, la regione Abruzzo ha vinto un premio molto importante. Alla kermesse CosmoBike Show che avuto luogo nella città di Verona, l’assessore al turismo Mauro Febbo ha celebrato il proprio territorio.

Un lavoro pregevole che ha consentito di mettere in evidenza gli aspetti più suggestivi ed accattivanti del progetto ‘Bike to coast’ , sviluppato nel corso degli anni ed ora avviato verso la sua definizione lungo i circa 131 km  di ciclovia che legano Martinsicuro a San Salvo. Un percorso prevalentemente costiero che, oltretutto, nel tratto conosciuto come Costa dei trabocchi, presenta scorci di straordinaria bellezza naturalistica che meritano di essere vissuti in sella ad una bici e che abbiamo il dovere di far conoscere di più e promuovere in Italia ed all’estero

Il Green Road Award è il coronamento di un processo di svolta green attuato da diversi anni dalla stessa regione Abruzzo.