Ambiente

Sono uguali alle Maldive ma ci troviamo in Sardegna: prenota qui le tue vacanze estive

L’amatissima Sardegna possiede delle località straordinaria, che possono benissimo essere paragonate alle Maldive. Ecco quali sono.


L’arcipelago più famoso al mondo è senza dubbio quello appartenente alla Repubblica delle Maldive, la quale è situata nel cuore dell’Oceano Indiano. Si tratta di un luogo paradisiaco, che ogni anno attira circa 100.000 turisti da ogni angolo della Terra. Questo meraviglioso gruppo di isole è principalmente conosciuto per le sue spiagge bianche incontaminate, abbellite da imponenti palme e da un’acqua celeste e cristallina.

Tuttavia, per raggiungere il paradiso terrestre non occorre viaggiare per migliaia di chilometri, poiché un luogo simile si può facilmente trovare in Sardegna. A pochi passi dalla penisola italiana c’è infatti una località mozzafiato, in grado di lasciare tutti i suoi visitatori senza parole.

Sardegna, ecco dove si trovano le Maldive italiane

La Regione Sardegna ha un territorio ricchissimo di bellezze naturali senza eguali al mondo. Ci sono infatti delle spiagge paradisiache, alcune delle quali possono addirittura essere paragonate a quelle dei Caraibi o a quelle delle Maldive. località sarda simile alle maldiveSpiaggia situata a Cala Goloritzé – biopianeta.it

Questa bellissima regione italiana ha inoltre una superficie di circa 24.100 chilometri quadrati, il 70% della quale è caratterizzata da un’enorme area collinare. C’è inoltre un 13% di zone montuose e un 18% di pianura. Ad ogni modo, il suo punto di forza è rappresentato dalle spiagge paradisiache, che si trovano lungo i suoi 1.897 chilometri di costa. L’isola possiede infatti una costa rocciosa, alta e piena di insenature che si intersecano attraverso le valli.

Un altro dettaglio da non sottovalutare sono le numerose isolette sarde, che pullulano nel Mar Tirreno e nel Mar Mediterraneo. Le più importanti sono indubbiamente l’isola di Sant’Antioco, l’Asinara, l’isola di San Pietro, La Maddalena e Caprera. Tuttavia, uno dei luoghi che somiglia maggiormente alle bellissime isole Maldive è Cala Goloritzé, che è una spiaggia appartenente al Comune di Baunei.

Questa meravigliosa località è situata nella parte sud del golfo di Orosei, nella provincia di Nuoro. Si tratta in realtà di una spiaggia nata recentemente, grazie ad una frana verificatasi nel 1962. Ciò che attira maggiormente i visitatori sono naturalmente il pinnacolo alto 143 metri, le vie rocciose utilizzate per le arrampicate e il suo mare cristallino.

Ogni anno Cala Goloritzé si riempie quindi di turisti, di amanti del trekking e di scalatori di montagne, i quali cercano emozioni forti e bellezze naturali incontaminate. Nella parte nord di Goloritzé c’è inoltre la cosiddetta “perla del Mediterraneo”: la Cala Mariolu. Quest’ultima è costituita da una spiaggia cosparsa di sassolini simili a confetti e da piccolissimi granelli di sabbia. Un altro posto da visitare assolutamente è la Cala Biriola, poiché termina con un caratteristico bosco di lecci secolari.

Back to top button
Privacy