Salute e benessere

Rosmarino, non solo sui capelli: usalo così e risolvi un fastidiosissimo problema comune

Non solo sui capelli, ecco come dovreste usare il rosmarino per risolvere un fastidiosissimo problema comune: funziona sempre.


Il rosmarino è da sempre uno degli ingredienti maggiormente apprezzati in cucina, in quanto riesce a dare il giusto tono di sapore in più a qualsiasi pietanza, è facile da trovare e lo si può anche coltivare comodamente in casa. Pur non avendo un giardino, basta un piccolo vaso dove mettere la piantina e il gioco è fatto. Ma se ancora oggi viene così tanto utilizzato, il motivo non è solo legato alla cucina.

Anzi ci sono moltissime persone che lo hanno fatto diventare una sorta di elisir da poter provare per godere di fantastici benefici in termini di salute e benessere. Avrete sicuramente già sentito parlare del trucchetto per la cura dei capelli. Ma in realtà c’è un altro segreto ben meno conosciuto che dovreste provare ora. Così risolvere un problema fastidiosissimo, è geniale.

Rosmarino da usare così: risolvete un problema comune

Se già oggi siete innamorati del rosmarino e delle sue innumerevoli potenzialità in cucina e per il benessere dei vostri capelli, allora dovete conoscere subito questo trucco segreto che vi permetterà di usare questa spezia per risolvere un fastidioso problema comune. Vi sembrerà pazzesco ma funziona davvero. E a testimoniarlo ci sono centinaia di persone che hanno provato e confermato gli effetti benefici. Proprio come descritto inizialmente dai primi “coraggiosi” che hanno voluto tentare.

rosmarino problemi digestivi
Il rosmarino è ottimo per risolvere un problema in particolare – Biopianeta.it

Come spiegato dagli esperti infatti, tra le proprietà del rosmarino ci sono anche i benefici a livello digestivo, grazie ad elementi antispasmodici e carminativi che aiutano a ridurre i gas intestinali e ad alleviare il gonfiore addominale. E non finisce qui, perché inoltre è anche ricco di antiossidanti ed antinfiammatori. Se volete provarlo subito, dovete provare questa tisana pazzesca.

Per realizzarla vi basterà semplicemente aggiungere un cucchiaino di foglie di rosmarino essiccate in una tazza di acqua bollente e poi lasciare in infusione per 5-10 minuti. Preferibilmente da bere dopo i pasti, per favorire la digestione. In alternativa, potete sfruttarlo in cucina come condimento o con oli aromatizzati. O ancora, esistono anche numerosi integratori di rosmarino che potete trovare in forme come capsule o con estratti liquidi. Prima di iniziare ad assumerli, però, sarebbe opportuno contattare il proprio medico per sapere se potrebbero esserci controindicazioni a livello di salute personale, in base ai vostri parametri registrati.

Back to top button
Privacy