Curiosità

Piante deboli e smorte, occhio all’errore: tutti sottovalutano questo dettaglio essenziale

Se le vostre piante sono deboli e smorte, potreste aver commesso questo errore. Tutti sottovalutano un dettaglio essenziale.


Per la cura del vostro giardino o delle vostre piantine che avete sistemato sul davanzale o in balcone, ogni minimo dettaglio può fare la differenza. Dovete per prima cosa tenere conto di quelle che sono le specie che avete deciso di acquistare e di prendere sotto la vostra ala. Andando poi ad agire con tutte le tecniche e le tempistiche necessarie per ottenere sempre un’ottima fioritura e una pianta in salute.

Se dopo qualche tempo notate che le vostre piante inizino a risultare deboli e smorte, allora molto probabilmente state commettendo un grave errore. Tutti infatti sottovalutano questo dettaglio, che in realtà è essenziale. Ecco di che cosa si tratta e come fare per rimediare, solo in questo modo sarete certi di avere un insieme di piante che sia sempre rigoglioso e bello da vedere. Resterete impressionati dal fatto che un singolo dettaglio possa fare così tanto la differenza.

Piante deboli e smorte, ecco l’errore da non commettere mai

Avere in casa piante deboli e smorte può essere una grossa delusione, soprattutto se avete deciso di dedicare anima e corpo ad una piccola creatura che però col tempo è andata a perdere di salute, fino ad ottenere un aspetto ben lontano da quello originale. State attenti a questo errore in particolare, lo commettono in molti e può giocare un ruolo decisivo.

substrato piante errori
Questo errore con le piante non va mai commesso – Biopianeta.it

Bisogna tenere conto del substrato, ossia l’ingrediente chiave per mantenere le piante d’appartamento sempre radiose e vibranti. Si tratta del materiale con cui coltivare le piante, come se fosse la loro casa. Ecco perché dovete stare attenti ad avere un substrato adatto per assorbire tutti i nutrienti necessari per far sì che ci sia un buon drenaggio di acqua. Se ce n’è uno non di qualità, ecco che le piante potrebbero essere colpite da malattie, parassiti o anche morire. 

Dunque sappiate prima quale pianta avete a vostra disposizione, e poi agite di conseguenza andando ad acquistare e a curare il substrato. Solo in questo modo potrete essere sicuri che le vostre piante siano sempre in salute e che possano crescere nel miglior modo possibile. Sarete sbalorditi dal risultato finale e vi sentirete un vero pollice verde.

Back to top button
Privacy