Vivere green

L’ingrediente strepitoso ed a costo zero che ti risolve un grosso problema: piante rigogliose e fiorite

In un’era in cui la sostenibilità è una parola d’ordine, i giardinieri sono costantemente alla ricerca di soluzioni eco-compatibili


Non tutti immaginano che, alcuni ingredienti naturali comuni in cucina, possono essere molto utili a chi coltiva, sia che vengano utilizzati per avviare le piantine, sia che vengono schiacciati per aggiungere sostanze nutritive al terreno.

Le antiche civiltà, dai Maya agli Egizi, hanno documentato l’uso di questo ingrediente in agricoltura. Queste pratiche secolari evidenziano il valore senza tempo di questo oggetto, una tradizione che il giardinaggio moderno sta ora riscoprendo.

Ecco come preparare un fertilizzante completamente naturale con gusci d’uovo

Parliamo dei gusci delle uova. Questi ultimi sono composti principalmente da carbonato di calcio e sono un tesoro di sostanze nutritive. Quando trasformati in polvere finissima, sprigionano tutta la loro bontà, offrendo innumerevoli benefici al terreno e alle piante. Di seguito, scopriamo maggiori dettagli su questo metodo naturale ma poco conosciuto.

Ecco come preparare un fertilizzante completamente naturale con gusci d'uovo
I benefici dei gusci d’uovo per piante e terreno (biopianeta.it)

 Il guscio di un uovo di gallina è composto per circa il 96% da carbonato di calcio (CaCO3). Il calcio è un nutriente essenziale per le piante e modera l’acidità del suolo. Le piante a crescita rapida impoveriscono il terreno di calcio molto rapidamente, quindi sono un integratore e nutrimento ideale per fiori, verdure e alberi da frutto all’aperto nel tuo giardino. I gusci d’uovo contengono anche piccole quantità di altri minerali.

Durante i mesi invernali, schiacciali  utilizzando un mortaio e un pestello e cospargili sul contenitore o sul bordo del giardino dove pianterai in primavera. In alternativa, puoi aggiungerli direttamente sul fondo delle buche di semina. È utile utilizzare i gusci d’uovo quando si coltivano verdure come pomodori, peperoni e melanzane o piante come rose, ortensie, piante ragno, felci ed edera.

Trasformare i gusci d’uovo scartati in polvere offre una soluzione sostenibile per ridurre i rifiuti in discarica e gli impatti ambientali associati. Questo prodotto naturale funge da alternativa ecologica ai fertilizzanti chimici, riducendo l’inquinamento dei corsi d’acqua e il consumo di energia.

Inoltre, il suo ruolo di deterrente naturale contro i parassiti riduce al minimo la necessità di pesticidi dannosi, preservando gli ecosistemi dei giardini e promuovendo la biodiversità. L’uso della loro polvere può portare vantaggi economici per agricoltori e giardinieri, poiché riduce la dipendenza da prodotti inquinanti e soddisfa la crescente domanda di prodotti biologici.

Si tratta di un ingrediente che è dunque un faro di speranza nel giardinaggio sostenibile. È una testimonianza della capacità della natura di fornire soluzioni efficaci, economiche e rispettose dell’ambiente.

Antonella Acernese

Laureanda in Lettere Moderne, svolgo il ruolo di redattrice da circa 4 anni. Mi occupo di articoli di lifestyle benessere, salute e attualità. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza.
Back to top button
Privacy