Moda Sostenibile

La nonna mi ha svelato la ricetta per fare il profumo a casa: per strado lascio la scia e risparmio una fortuna

Grazie a questa ricetta segreta della nonna, potrete creare il vostro profumo ideale a casa e lasciare la scia per strada risparmiando.


La scelta di un buon profumo da acquistare e da avere sempre con sé non è mai semplice. Oggi il mercato offre una lunga serie di fragranze diverse che sono perfette per ogni tipo di personalità e di stagione. Ecco perché bisogna sempre fare una scelta oculata, così da non sbagliare nulla e da essere certi di non spendere soldi invano.

Spesso proprio i costi sono i motivi che spingono molti consumatori ad evitare di affidarsi ai top di gamma del settore, ripiegando su versioni meno efficienti. Ma se vi dicessimo che esiste una ricetta della nonna per poter fare un profumo direttamente in casa? Vi consigliamo di provare subito, così da risparmiare tantissimi soldi e al tempo stesso lasciare una scia in strada che è pazzesca.

Come fare un profumo in casa: la ricetta della nonna

Una scelta ecologica, economica e soprattutto funzionale alle proprie esigenze. Con questa ricetta della nonna, avrete la possibilità di fare il vostro profumo dei sogni in casa. Scegliendo la fragranza che più vi interessa e spendendo nulla o quasi. Dopo aver completato il passaggio, vi consigliamo di fare un test sulla pelle per verificare che non ci siano reazioni indesiderate.

La ricetta ideale per fare un profumo in casa
Ecco come fare un profumo in casa – Biopianeta.it

Partiamo dalla ricetta senza alcol. In questo caso, dovete procurarvi una boccetta di vetro scuro con contagocce e poi gli ingredienti fondamentali: olio di mandorle dolci o cocco, acqua distillata e olio essenziale della fragranza che volete. In un recipiente inserite 60 ml di olio di mandorle e 6 gocce di olio essenziale. Ora mescolate il composto e mettetelo nella boccetta di vetro.

Agitate tutto e lasciate riposare per una settimana in un luogo buio e fresco. Dopo sette giorni, unite l’acqua distillata al liquido e avrete fatto. Se invece volete usare anche l’alcol, allora iv servono due foglie di alloro, due cucchiai di rum giamaicano, un bastoncino di cannella, 100 ml di vodka, mezzo cucchiaio di spezie, scorza di arancia, 50 gocce di olio essenziale di alloro e 10 di olio essenziale di chiodi di garofano.

Prendete una bottiglietta e inserite vodka, rum, olio essenziale di chiodi di garofano e alloro. Ora prendete il recipiente di vetro e mettete foglie di alloro, cannella, scorza di arancia e spezia. Mescolate per bene e poi versate nella bottiglia, da chiudere e agitata prima di lasciarla riposare per 15 giorni. Dopo due settimane, filtrate con un collino per eliminare i pezzetti solidi e il profumo è pronto.

Back to top button
Privacy