Sustainability Life

I miei capelli non possono fare a meno del termoprotettore: da quando lo preparo a casa risparmio una fortuna

Termoprotettore per capelli fatto in casa, ci hai mai provato? Ti svelo come realizzarlo per una chioma sana, forte e luminosa.


Quando si parla di bellezza e di cosmetica si apre dinanzi a noi un vasto mondo di possibilità. Possiamo scegliere i prodotti migliori adatti alla nostra pelle, o in questo caso alla nostra tipologia di capello.

Ciò che è certo, è che per qualunque chioma è necessario utilizzare un prodotto in grado di proteggere la fibra del capello dalle elevate temperature a cui si sottopongono i capelli quando realizziamo uno styling o semplicemente li asciughiamo col phon. Stiamo parlando del termoprotettore.

Sicuramente ne avrete sentito parlare. Si tratta ormai di un prodotto immancabile nella propria hair care routine. Come detto, questo viene utilizzato sulle lunghezze per proteggere i capelli dal calore. Lo si può utilizzare su capelli bagnati o asciutti (se prima di una piega).

L’importante è però utilizzarlo ogni volta, così da preservare la qualità, la salute e anche la lucentezza della chioma. Quello che forse pochi sanno però, è che il termoprotettore si può realizzare anche in casa. In questo articolo stiamo per scoprire i passaggi fondamentali per metterci all’opera!

Termoprotettore fatto in casa: la ‘ricetta’ di bellezza per la tua chioma

Chiunque voglia prendersi cura della propria chioma, sa che per averla bella, forte e lucente è necessario seguire una serie di step fondamentali ormai rientrati a far parte nel nostro rito di bellezza. Non è esente da questo l’utilizzo del termoprotettore, che si dice anzi fondamentale se non si vuole indebolire la struttura capillare a seguito di numerose esposizioni a fonti di calore.

Prepararlo in casa è possibile attraverso una ricetta semplicissima che prevede l’impiego di prodotti che mirano a proteggere ma anche nutrire il capello. Ecco cosa ci occorre:

termoprotettore fatto in casa
Come fare un termoprotettore fatto in casa: la ricetta per capelli sani e belli – Biopianeta.it
  • 1 cucchiaio di Olio di mandorle dolci
  • 2 cucchiai di maschera per capelli (quella che usiamo abitualmente)
  • 100ml di Acqua distillata
  • 3-4 gocce di olio essenziale profumato (quello che preferiamo)

Tutto quello che dovremo fare è versare l’acqua all’interno di un flacone spray. A questa, uniamo tutti gli ingredienti elencati, dopodiché non resta che mescolare per miscelare il tutto e ottenere una miscela omogenea. Una volta pronta, potremo utilizzarla sulla nostra chioma dopo lo shampoo, quindi prima di asciugare i capelli; oppure lo si può utilizzare su capelli asciutti prima di procedere allo styling.

Back to top button
Privacy