Sustainability Life

Addio deodoranti per ambienti chimici, con questa soluzione non sprechi soldi in costose ricariche e profuma tantissimo

Dite addio ai deodoranti per ambienti chimici, c’è una soluzione che vi permette di non sprecare soldi in costose ricariche.


Per poter vivere in una casa che sia il più possibile pulita e profumata, ci sono diversi accorgimenti che è sempre bene tenere in considerazione. Pensate per esempio al ruolo cardine della pulizia. Oltre a togliere germi e batteri, infatti, usare i giusti prodotti dà la possibilità di poter godere di stanze fresche e che danno perfettamente l’idea di essere sempre limpide e perfette per essere vissute.

Già gli additivi utilizzati per pulire pavimenti e mobili emanano un erto tipo di odore, che però può piacere o non piacere. Ma per avere un vero sentore di pulizia, un ruolo decisivo lo possono giocare i deodoranti per ambienti chimici. Che hanno delle ricariche più o meno costose che danno modo al la singola persona di decidere quale deve essere la fragranza predominante.

Ce ne sono di diversi molti dei quali spruzzano in automatico ogni lasso di tempo un quantitativo di deodorante. Ma se vi dicessimo che c’è una comoda soluzione alternativa da provare ora? Ecco di che si tratta, così dite addio alle costosissime ricariche.

Altro che deodoranti chimici, ci sono soluzioni più economiche ed efficaci

Dite addio ai deodoranti chimici, oggi vi parliamo di alcune soluzioni alternative che sono economiche ed incredibilmente efficaci. Dovete provarle oggi stesso, perché solo così sarete certi di poter godere di ambienti e stanze che siano sempre profumati come sempre avete sognato. Senza dover spendere soldi in inutili ricariche costosissime.

Le migliori piante alternative ai deodoranti chimici
Ecco come usare le piante come soluzione alternativa ai deodoranti chimici – Biopianeta.it

Partiamo dal basilico, una pianta aromatica che è ricca di profumo e che può venire coltivata sia in ambienti interni che esterni. Sebbene abbia necessità di un certo quantitativo di esposizione alla luce e di un’irrigazione costante. Discorso simile per la menta. Ci sono diverse possibilità tra cui scegliere, in base alle vostre preferenze. In base al colore, sarete certi di avere un aroma ben preciso e che vi farà innamorare.

Un grande classico è la lavanda, perfetta soprattutto nelle calde giornate estive e che rimanda subito ai vasti prati fioriti della Provenza. Ci sono diverse varietà, ma quella più consigliata è la Lavanda Angustifolia. Parliamo poi delle orchidee, dei fiori che hanno delle varietà che offrono un’esperienza olfattiva inebriante. E poi la Hoya Carnosa, un’altra tipologia di pianta conosciuta anche come fiore di porcellana e che è l’ideale per una pianta di appartamento particolarmente apprezzata.

Back to top button
Privacy