Sustainability Life

Non buttare quei vecchi libri: ti svelo come riutilizzarli per dare un tocco in più alla tua casa

Hai dei vecchi libri in casa e non sai cosa farci? Prima di darli via, o peggio buttarli, considera questa geniale soluzione.


I libri fanno parte della tua vita: non esci mai senza averne uno sottobraccio e quando hai un attimo di tempo ti fermi a leggere, sul tram o mentre aspetti l’autobus. In casa, forse ne hai troppi e uno dei tuoi problemi maggiori è dove poterli mettere. Prima di donarli e darli via o ancora peggio prima di gettarli potresti creare un elemento di arredo molto originale e bello fatto interamente con i tuoi manuali.

Quello che dovrai utilizzare è la tua fantasia, tanta, ed anche la manualità. Quando verranno degli ospiti a casa tua saranno tutti molto colpiti da questa tua creazione che la vorranno anche loro. È molto facile realizzarla ed anche molto divertente. Tutto quello che devi fare è solo scegliere alcuni libri che non leggi più che abbiano tutti la stessa dimensione.

Forse, questa potrebbe essere una scelta difficile, ma è fondamentale per la realizzazione di uno sgabello. Ora non resta altro da fare che andare a vedere quali sono gli altri materiali, gli strumenti ed anche il procedimento per realizzare questa creazione di arredo.

Un elemento di arredo con i libri: ecco come realizzarlo

Per la realizzazione di uno sgabello si ha bisogno di vecchi libri, che siano comunque di dimensioni molto simili tra di loro; della colla forte; una tavola di legno, che servirà per la base dello sgabello; e se vorrai anche dei piedini o ruote, ma questi ultimi sono del tutto opzionali. Questi, quindi, sono gli strumenti ed i materiali di cui si ha bisogno. In poco tempo potrai sederti su uno sgabello fatto interamente di libri. Ma andiamo a vedere il procedimento.

sgabello fatto con i libri
Se hai dei vecchi libri non buttarli, ma potresti creare uno sgabello – Biopianeta.it

Per realizzare uno sgabello di libri, quindi per prima cosa si è dovuto fare una cosa molto difficile, ossia selezionare alcuni libri che magari non sono piaciuti e non si ha più intenzione di leggere. Bisogna rimuovere le copertine e le pagine interne, lasciando solo le copertine esterne.

Dopo aver fatto questo passaggio si dovranno sovrapporre le copertine dei libri in modo da creare una base stabile. In seguito, si dovranno incollare le copertine insieme, assicurandosi che siano allineate. Ora non si deve fare altro che attaccare la base di legno alla parte superiore delle copertine incollate e se lo vorrai si potranno aggiungere anche piedini o ruote alla base per rendere lo sgabello più funzionale. In questo modo hai ottenuto uno sgabello funzionale fatto di libri, per averli sempre con te!

Back to top button
Privacy