Sustainability Life

I bidoni della spazzatura puzzano troppo? Ecco come eliminare i terribili odori con un’idea geniale

C’è una soluzione geniale per dire addio alla puzza proveniente dai bidoni della spazzatura. Ecco come eliminare i cattivi odori.


Con l’aumento delle temperature si producono una serie di inconvenienti. Non ultimo dei quali le zaffate maleodoranti provenienti dai bidoni della spazzatura. Niente altro che un prodotto delle temperature più elevate, che rendono più rapida la fermentazione dei rifiuti.

Di conseguenza presto rischiamo di trovarci la casa invasa da olezzi decisamente nauseabondi. In tanti si ingegnano per risolvere il problema della puzza attrezzandosi con essenze o profumatori d’ogni genere nel tentativo – spesso vano – di neutralizzare il fetore pestilenziale della spazzatura.

Il problema è che la cosa purtroppo non si presenta per nulla facile. Provvidenzialmente però c’è un modo geniale per trovare una soluzione contro le esalazioni sgradite sprigionate dai contenitori della spazzatura che teniamo in casa. Non dovremo fare altro che usare un prodotto che già abbiamo nella nostra abitazione.

L’idea geniale per eliminare la puzza dei bidoni della spazzatura

Con questo metodo, potremo eliminare il problema del cattivo odore della spazzatura spendendo oltretutto pochi euro. Ci basterà usare questo prodotto per dire addio agli olezzi spiacevoli. Scopriamo di cosa si tratta.

Come eliminare il problema della puzza di spazzatura in casa
Con l’avanzare del caldo la spazzatura in casa può diventare un problema serio – biopianeta.it

Non sempre pensiamo che un prodotto può essere impiegato per un’altra “destinazione d’uso”, ovvero per una funzione diversa da quella abituale. In questo caso ci tornerà utile avere dei mici in casa. Sì, perché per scacciare gli odori potremo fare ricorso alla sabbia per la lettiera del gatto.

Esattamente così: la sabbia della lettiera è ottima anche per catturare e neutralizzare il cattivo odore della spazzatura. Come? Semplicemente attraverso lo stesso meccanismo che le permette di assorbire i cattivi odori provocati dai bisogni fisiologici del nostro gatto.

Non dovremo fare altro che stendere uno strato di sabbia sul fondo dei nostri bidoni della spazzatura,  sostituendolo almeno una volta o al massimo due alla settimana. Con questa idea geniale riusciremo a eliminare il problema della puzza di spazzatura.

E chi non ha un gatto in casa? Niente paura: in questo caso potremo ottenere un effetto simile utilizzando del sale grosso. Ottimo non solo per la pulizia dei tappeti di casa, ma anche per scacciare il cattivo odore della spazzatura. Non dovremo fare altro che versare alcuni cucchiai di sale grosso, variando la quantità in base alla grandezza del bidone. Il sale grosso non soltanto assorbirà gli odori, ma andrà a ridurre anche l’eventuale rischio che si formi un ambiente umido, ovvero favorevole alla formazione della puzza.

Emiliano Fumaneri

Veronese di nascita, ho vissuto molti anni in Trentino-Alto Adige (Merano, Trento, Rovereto). Vivere in una regione di confine così ricca di storia e di strazi ha suscitato in me la passione per le lingue straniere e la curiosità per culture e costumi differenti. Da sempre attento alle sorti della nostra casa comune, mi interesso a tutto ciò che riguarda l'ambiente.
Back to top button
Privacy