Salute e benessere

Acido ialuronico, lo conosciamo tutti ma cosa fa realmente? Ecco i veri effetti: rimarrete scioccati

Chi più chi meno, tutti conosciamo l’acido ialuronico: ma quali sono i suoi effetti reali? I benefici sono davvero sorprendenti.


Anche chi non sogna di avere una pelle perfetta avrà sicuramente sentito parlare di acido ialuronico e dei benefici di quello che viene considerato come un autentico elisir di bellezza. Come non bisogna essere per forza patiti della skincare per chiedersi come funziona realmente e quali effetti produce questa sostanza.

Prima di tutto: cos’è l’acido ialuronico? Niente altro che una fondamentale componente del derma ovvero lo strato di pelle, ricco di collagene e elastina, in grado di conferire elasticità e turgore alla pelle. Così però siamo sempre al punto di prima: come funziona e come agisce realmente l’acido ialuronico? E come fa a essere tanto efficace?

Cerchiamo di capirci qualcosa di più su una sostanza che vediamo pubblicizzata un po’ ovunque come un autentico toccasana per la pelle, consigliatissima per la routine quotidiana.

Acido ialuronico: come funziona e quali sono i veri effetti

A dispetto del nome, l’acido ialuronico al suo interno non contiene alcun tipo di sostanza acida. Insomma non presenta componenti aggressive per la pelle. Al contrario, la caratteristica principale dell’acido ialuronico è la sua capacità di trattenere l’acqua.

Reali effetti dell'acido ialuronico quali sono
L’acido ialuronico non serve solo a contrastare l’invecchiamento della pelle: ha anche altri insospettabili benefici – biopianeta.it

Per mantenere la pelle bella e in salute l’idratazione è cruciale: l’acido ialuronico riesce a creare una protezione che consente alla pelle di conservare morbidezza e tono. Col tempo, tuttavia, le molecole di acido ialuronico diminuiscono naturalmente. Per questo motivo gli esperti consigliamo di assumerlo attraverso l’applicazione giornaliera di creme e prodotti.

L’acido ialuronico possiede numerose proprietà benefiche. Prima fra tutte l’azione antiage che permette di prevenire l’invecchiamento cutaneo andando a stimolare le fibre di collagene. In questo modo il viso guadagna in radiosità. C’è poi la funzione di aiuto per le articolazioni: creando un filler elastico, l’acido ialuronico si rivela utile per salvaguardare la cartilagine e contro gli attriti articolari.

Anche come rimedio per le ferite è ottimo: grazie alle sue proprietà rigeneranti, la sua applicazione topica è capace di migliorare il processo di guarigione da una ferita. Non è finta: sapevate poi che l’acido ialuronico è un antinfiammatorio naturale? Creando un ambiente viscoso all’interno del nostro organismo lo protegge dagli attacchi esterni di virus e di altri agenti patogeni. Insomma, l’acido ialuronico ha davvero tanti benefici per la cura della pelle. 

Back to top button
Privacy