Curiosità

In cucina ci trovi di tutto, anche il sistema per eliminare i cattivi odori da tutta la casa: basta non gettare questo scarto

Esiste un metodo molto efficace che manda via i cattivi odori presenti nella tua cucina. Scopriamo insieme come fare.


La cucina è una delle stanze più usate della nostra casa: è proprio qui che si preparano nuovi piatti, con nuovi profumi e odori. Quando si vanno a preparare determinati piatti, come i broccoli o anche il fritto, nell’aria si sente solo un cattivo odore.

Sicuramente uno dei metodi più efficienti è quello di spalancare la finestra, ma non risolve la questione nell’immediatezza. O forse potrebbe capitare una giornata fredda o piovosa che non ci consente questa operazione. In questo caso, cosa si può fare? In realtà, in commercio esistono tanti profumatori per l’ambiente, ma alcuni di essi potrebbero rivelarsi velenosi per l’ambiente e per noi stessi. Per questo motivo, qui troverai una soluzione che dovrai preparare tu con le tue mani. Ma non ti preoccupare: è molto facile ed anche veloce.

In poche parole, potrai creare un diffusore fai da te in modo del tutto ecologico: in questo modo, anche il nostro pianeta ti ringrazierà. Ora dobbiamo solo andare a vedere come fare a crearlo.

Diffusore per l’ambiente fai da te, ecco come crearlo

Nell’epoca in cui tutto si ricicla, anche le bucce degli agrumi possono avere un loro significato. Se fino a questo momento le hai sempre buttate, siamo convinti che d’ora in avanti ci penserai un attimo prima di farlo. Prima di tutto dovrai procurarti alcuni oggetti che ti aiuteranno in questo nuovo progetto: il barattolo di vetro; degli spiedini di legno (che ti serviranno per distribuire l’aroma); l’alcool isopropilico e acqua; olio essenziale; ed ovviamente anche delle bucce di agrumi ed erbette aromatiche. Ma adesso andiamo a vedere come si prepara.

bucce di agrumi diffusore
Puoi creare un diffusore fai da te con le bucce degli agrumi – Biopianeta.it

Quello che dovrai è molto semplice: per prima cosa si dovrà pulire il barattolo ed asciugarlo in modo perfetto prima di usarlo. Al suo interno, sul fondo, dovrai mettere con cura sia le erbette aromatiche che le bucce di agrumi. Di questi ultimi, dovrai eliminare la parte bianca per prevenire l’amaro.

Si dovranno versare i liquidi in parte uguali: in questo modo creerai una soluzione base del tuo diffusore. Poi dovrai arricchire il tutto con alcune gocce del tuo olio essenziale preferito. Ora dovrai solo posizionare gli spiedini all’interno del barattolo in modo che si immergano completamente nella soluzione. Avranno il compito di portare fuori il profumo, permettendo di diffonderlo in modo graduale e profumare in questo modo l’ambiente.

Hai visto quanto è facile creare un diffusore per l’ambiente con le tue mani?

Back to top button
Privacy