Vivere green

Riciclo e bottiglie di plastica: tu come le pieghi? Occhio a questo comune errore

Non fate questo errore quando riciclate le bottiglie di plastica. Va bene buttarle nell’apposito secchio di rifiuti, ma ecco come

In pochi lo sanno ma questa è la maniera migliore per gettare via le bottiglie di plastica. Che siano da 1 litro, 2 litri o 500 ml, questa resta sempre la scelta vincente. Facilissimo da attuare, è talmente elementare da attuare che una volta che avevate appreso come farlo, vi domanderete come mai non ci avete pensato prima.

Se farete così, infatti, risparmierete anche più sacchetti perché occuperanno molto meno spazio. Evitate quindi di fare come tutti e la vostra vita sarà migliore: non solo risparmierete qualche centesimo in sacchetti di plastica, ma vi rilasserete anche. Che cosa c’è infatti perciò di meglio che di esercitare la giusta pressione su questi recipienti di plastica per buttare fuori la tensione accumulata durante tutta la giornata? Stiamo quindi parlando anche di una tecnica antistress sensazionale a costo zero che ti permette anche di fare una buona azione. Così facendo, perciò, contribuirete anche a rendere l’ambiente un posto migliore per tutti perché riciclare nel modo giusto è importante.

Riciclare la plastica: la mossa vincente

Gettare la plastica nel rifiuto apposito è ormai diventata una sana abitudine della maggioranza delle persone. Quello che cambia è come si fa questo gesto: di sicuro tutti abbiamo imparato a gettarle vuote ma c’è qualcosa che in molti sbagliano. Se la maggioranza delle persone ha capito che queste bottiglie vanno schiacciate per ridurne la dimensione, ciò che non è fatto bene è la procedura che si usa per rendere ancora più compatti questi rifiuti di plastica.

Bottiglie di plastica, metodo di riciclo perfetto
Bottiglie di plastica, come riciclarle correttamente (Biopianeta.it)

Appoggiarle come al solito sul tavolo, stapparla e schiacciarle in questo modo per poi ritapparle sembra essere l’opzione più usata ma è quella sbagliata. Così, quindi, si creano delle specie di palline di plastica che la macchina del riciclo ha dei problemi a lavorare. L’opzione vincente è quella di mettere le bottiglie di plastica vuote sul tavolo in posizione orizzontale, stapparle e poi schiacciarle su un lato. In questa maniera di ottengono come delle sottilette di plastica che sono anche più facili da lavorare durante il riciclo dalle apposite macchine. Che cosa state dunque aspettando a farlo anche voi? Con questa tecnica vi divertirete ogni volta che la farete sempre di più e avrete la sensazione di essere più leggeri. Eliminare lo stress accumulato durante la giornata in questo modo è davvero liberatorio. Non vi resta che provare per credere!

Back to top button
Privacy