Sustainability Life

Succo di limone in lavatrice? No, non è uno scherzo: provaci, risolverai un fastidioso inconveniente

Probabilmente non ci crederai, ma se metti il succo di limone in lavatrice risolverai un sacco di problemi: ecco come fare


I nostri elettrodomestici sono fondamentali per poter svolgere compiti e operazioni che, contrariamente, ci porterebbero via un sacco di tempo.

Tuttavia, a volte possono insorgere problemi piuttosto seri che ci ostacolano e possono addirittura danneggiare i nostri elettrodomestici. Ma per un problema piuttosto comune, esiste una soluzione che non ti aspettavi assolutamente e che è praticamente a costo zero. Ecco di che cosa si tratta e come usarla al meglio.

Metti il succo di limone in lavatrice per risolvere questo problema

La lavatrice è uno degli elettrodomestici che utilizziamo più spesso nella nostra vita quotidiana. Questo però potrebbe incentivare l’emergere di problemi anche piuttosto gravi che potrebbero danneggiarla o usurarla. Uno di questi è il problema della muffa, che provoca spesso cattivi odori ma è anche pericoloso per i nostri abiti e per la nostra salute. Questo potrebbe infatti portare i nostri vestiti ad essere maleodoranti, oltre ad essere sporchi e, quindi, inutilizzabili. Dunque, anche in questo caso possiamo utilizzare il nostro ingegno per realizzare un detersivo fatto in casa. Sarano sufficienti due limoni.

rimedi muffa lavatrice limone
Ecco come risolvere il problema della muffa nella lavatrice – Biopianeta.it

La prima cosa da fare è tagliarli a metà e spremerli con l’utilizzo di uno spremiagrumi. In questo modo otterremo una buona quantità di liquido. A questo punto sarà necessario aggiungere un bicchiere di acqua e un cucchiaino di bicarbonato, mescolare per bene e osservare il risultato.

Avremo infatti una soluzione simile a quella di un detersivo, utilissima ad eliminare in maniera efficace lo sporco e la muffa dal cassettino della lavatrice. Grazie a questo detersivo fatto in casa, possiamo mettere in pratica un metodo efficace per poter pulire in maniera eccellente la vasca della lavatrice.

La prima cosa da fare è quella di estrarre il cassetto del detersivo dalla lavatrice, poi metterlo in un contenitore largo e profondo e versare il detersivo al limone sul vassoio. La cosa importante è quella di versare il detersivo nella vaschetta dell’ammorbidente. In questa fase infatti, lo sporco risulta essere sempre più concentrato, anche per via dell’accumulo di detersivi. Questo genera quindi muffa e sporco che danneggia il nostro bucato.

Se vuoi ottimizzare l’efficacia del tuo detersivo fatto in casa, allora versa una maggiore quantità di liquido e lascialo agire per circa 10 minuti nello scomparto dell’ammorbidente. In questo tempo lo sporco verrà sciolto e le superfici si libereranno.

Back to top button
Privacy