Sustainability Life

Se butti via i tappi di sughero fai un grosso errore: recuperali così, il portafogli ti ringrazierà

Non fare anche tu questo errore, puoi riutilizzare i tappi di sughero recuperandoli in modi meravigliosi: ecco come 


Quante volte, dopo aver aperto una bottiglia di vino o di spumante ad esempio, abbiamo avuto il dubbio riguardo a dove gettare il tappo di sughero?

Esatto, va buttato nell’umido in quanto biodegradabile. Tuttavia, possiamo trovare una soluzione ancora migliore che ci aiuterà a risolvere il problema dei tappi di sughero avanzati in casa. Se ne hai parecchi non gettarli via, perché potresti recuperarli in modi davvero fantasiosi. Ecco alcune idee che ti piaceranno.

Tappi di sughero, non buttarli più: ecco cosa puoi fare

Uno dei modi più geniali che possiamo ideare per riutilizzare i tappi di sughero è certamente quello di realizzare un assorbi-odori per l’auto. Non tutti sanno che il sughero è in grado i neutralizzare gli odori e di assorbire soprattutto quelli che non ci piacciono. Dunque, non dovrai fare altro che tagliare a metà un tappo di sughero e versare sul lato tagliato solo alcune gocce di olio essenziale che ci piace di più. Le due metà del tappo andranno poi messe nella nostra in una posizione strategica, come il vano porta oggetti o tra i sedili. Non dovremo fare altro che aspettare che il sughero assorba gli odori sgradevoli.

Recupera i tappi di sughero così
Utilizzali in questo modo – Biopianeta.it

Il tappo di sughero può essere utilizzato benissimo come segnaposto per la nostra tavola. È una bella idea che da un tocco di vintage e rende più rustico l’ambiente. Facciamo un taglio alla base in ogni tappo di sughero che abbiamo recuperato. Poi tagliamo dei quadrati di cartoncino e scriviamoci i nomi di chi si siederà a tavola. A questo punto, dobbiamo infilarli nel taglio che abbiamo fatto nel tappo. Un’altra idea piuttosto utile e veloce è quella di utilizzare i nostri tappi di sughero riciclati come accendi fuoco per il camino. Questi sono infiammabili, dunque possiamo aggiungerli ai legnetti e alla carta che utilizziamo per accenderle il fuoco.

Un’altra idea davvero molto utile è quella di utilizzare i tappi di sughero come fertilizzante per piante. Essendo legnoso, il sughero si biodegrada in maniera piuttosto facile nell’ambiente. Dunque possiamo utilizzarlo compost per le nostre piante. Tagliamo i tappi di sughero in piccoli pezzi con alcune forbici, successivamente distribuiamo i pezzettini sul terriccio delle nostre piante. A questo punto, il sughero posizionato si biodegraderà in un tempo relativamente breve, fornendo nutrimento e contribuendo a far crescere la nostra pianta.

Back to top button
Privacy