Vivere green

Piante che non crescono mai? Con questi trucchi diventeranno rigogliose senza spendere 1 euro

Non buttarti giù se non vedi risultati immediati. Utilizza questi semplici trucchi per far crescere le tue piante e farle diventare rigogliose


Una delle cose più belle da fare è quella di occupare il proprio tempo libero con la cura e l’attenzione a piante e vegetali.

Si tratta di un ottimo modo per poter mantenere intatta la connessione con la natura, apprezzare il cambiamento e l’armonia che solo il verde riesce a regalare. Ma non sempre è possibile ottenere risultati con facilità e velocità. Ecco perché vogliamo suggerirti questi trucchi che ti permetteranno di far crescere rigogliose e in salute le tue meravigliose piante.

Piante che non crescono: ecco come risolvere gratis

Prendersi cura delle piante nel proprio giardino o nel proprio orto è un modo sempre molto utile per rilassarsi e passare del tempo in maniera costruttiva. Non tutti siamo giardinieri provetti, è vero, ma a volte bastano una serie di accortezze che ci permettono di raggiungere risultati piuttosto esaltanti in pochissime mosse. Ecco alcuni trucchi che ti permetteranno di far crescere le tue piante nel miglior modo possibile in pochissimi passaggi.

Con questi trucchi avrai piante rigogliose
Segui questi consigli – Biopianeta.it

Uno dei trucchi che in pochi conoscono è quello di utilizzare i gusci delle uova che hai appena utilizzato. Per le nostre piante si possono rivelare degli alleati fondamentali. Sarà sufficiente interrare i gusci delle uova per poter integrare calcio prezioso per le nostre piante. Inoltre, i gusci delle uova rappresentano un ottimo alleato delle nostre piante per quanto riguarda la protezione dai batteri e da possibili funghi che possono attaccare le nostre amate piantine.

Se vuoi fertilizzare le tue piante, allora potresti utilizzare anche i fondi di caffè, ma non solo. È particolarmente utile anche il sale di Epsom, chiamato anche “sale inglese”. Questo prodotto è ricco di magnesio ed è un alleato molto importante durante la fotosintesi clorofilliana.

Un nemico delle nostre piante è l’acqua. Sì, hai capito bene, si tratta proprio dell’elemento vitale che permette loro di sopravvivere. I ristagni d’acqua, infatti, possono soffocare letteralmente le radici, facendole morire in poco tempo. Ecco che, quindi, utilizzare per le nostre piante un terreno ben drenante è fondamentale. Se curi le tue piante in vaso potresti aggiungere al fondo alcuni pezzetti di polistirolo, i quali possono assorbire l’acqua in eccesso.

Ricorda poi di nutrire le piante. Un modo intelligente è quello di dare loro – dopo averla fatta raffreddare – l’acqua che abbiamo utilizzato per cucinare gli alimenti. Questa sarà più nutriente e utile per la crescita delle nostre piante.

Back to top button
Privacy