Sustainability Life

Non riesci a rimuovere la puzza di pipì del tuo animale domestico? I prodotti chimici non servono, prova questo trucco

Si tratta di un problema piuttosto comune e impattante. Prova questo trucco per rimuovere la puzza di pipì del tuo animale domestico


Nonostante tu l’abbia addestrato, o si sia perfettamente abituato a fare i suoi bisogni solo quando è all’esterno, può capitare che il tuo animale domestico faccia la pipì in casa.

Il momento in cui ti accorgi della chiazza sul tuo pavimento non è per nulla bello e potrebbe causare parecchia irritazione. Ma, come abbiamo appena detto, può succedere e non bisogna buttarsi giù. Inoltre, ancora prima di acquistare prodotti chimici, sarebbe bene utilizzare questo trucco per potere eliminare la puzza di pipì del tuo animale domestico. Ecco di che cosa si tratta.

Il trucco infallibile per rimuovere la puzza della pipì del cane

Nella maggior parte dei casi in cui vediamo una chiazza di pipì a terra prodotta dai nostri animali domestici, la prima cosa che ci viene da fare è quella di andare in panico. A volte, si passa subito “alle maniere forti” con la pulizia, utilizzando prodotti chimici con l’idea che sia necessario compiere chissà quale sforzo.

Tuttavia, il nostro consiglio è proprio quello di evitare di utilizzare prodotti come la candeggina o l’ammoniaca, in quanto questi potrebbero addirittura peggiorare la situazione. Si tratta di prodotti che aumentano e rendono più evidente l’odore della pipì. Dunque meglio utilizzare alcuni trucchi.

Rimuovere puzza di pipì del cane
Utilizza questi trucchi per eliminare la puzza di pipì – Biopianeta.it

In questi casi è meglio evitare di utilizzare sistemi di pulizia che comportino l’uso del vapore. Se il tuo cane o gatto ha fatto la pipì sul tappeto, il vapore potrebbe spingere ancora più all’interno l’urina, rendendo il tappeto ancora più difficile da pulire. Un consiglio, in questi casi, è quello di utilizzare il succo di limone. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, il limone potrebbe essere utilizzato sulle zone in cui il nostro animale domestico ha fatto la pipì. Non dovrai fare altro che preparare un composto con due bicchieri di acqua calda, mezzo bicchiere di bicarbonato e mezzo succo di limone.

Un’altra idea utile per pulire le chiazze di pipì è quella di utilizzare il sapone neutro. Si tratta di un prodotto che si dimostra particolarmente efficace e che deve essere utilizzato semplicemente con dell’acqua calda. Dovrai infatti passare il sapone neutro sulla chiazza di pipì e risciacquare con acqua calda, asciugandola poi con carta assorbente. Infine, ti consigliamo di utilizzare dell’aceto. Questo potrà essere passato direttamente sulla zona interessata. Poi possiamo asciugare con un panno e, magari, cospargere il bicarbonato sulla zona della macchia, in modo da assorbire gli odori.

Back to top button
Privacy