Salute e benessere

Dimagrire 5 kg in una settimana e depurarsi é possibile: ecco la dieta dell’autunno con soli cibi di stagione

Perdere peso e restare in forma sfruttando la nuova stagione è possibile: ecco come dimagrire e depurarsi con cibi autunnali


Pensare alla propria salute dovrebbe essere una priorità da tenere sempre a mente durante le nostre giornate. Spesso, siamo travolti dagli impegni quotidiani e dal lavoro, e questo ci porta a tralasciare completamente la nostra salute.

Tuttavia, anche con l’arrivo del periodo più freddo dell’anno, possiamo pensare di metterci in regola con le nostre abitudini. La nostra salute, infatti, passa soprattutto da ciò che stiamo mangiando e dalla nostra alimentazione quotidiana. Ecco che, quindi, per dimagrire di 5kg in una settimana e depurarsi dalle tossine è possibile soprattutto grazie ai prodotti di stagione.

Mangia i prodotti di stagione per depurarti alla grande

Ogni stagione ci propone prodotti della terra freschi e profumati. Integrare questi cibi all’interno della nostra alimentazione può aiutarci non solo a dimagrire ma anche a stare meglio e a condurre uno stile di vita più sano. Ecco perché vogliamo proporti una dieta sana che si basa solamente sui frutti di stagione autunnale, in modo da ottenere il massimo da questi meravigliosi prodotti. Troveremo quindi cibi freschi come la zucca, le pere, le mele e i cavoli.

Dimagrire 5 kg in una settimana e depurarsi
Ecco quali sono i cibi che possono aiutarti nella tua dieta – Biopianeta.it

Questo regime alimentare propone tre pasti principali e due spuntini. Il consiglio è quello di seguire una colazione ricca di fibre e di proteine. Durante il pranzo e la cena il consiglio è quello di assumere molte proteine e verdure, mentre gli spuntini saranno costituiti da verdure crude e frutta, in modo da assumere importanti vitamine e mantenere attivo il nostro metabolismo.

Il consiglio è quello di aumentare il consumo di cibi integrali o naturali, in modo da aumentare l’apporto di fibre, fondamentali per il nostro intestino. Ovviamente, ricorda che la cosa migliore da fare è consultare il proprio medico, il quale vi indicherà qual è  la strategia migliore da seguire in base alle vostre condizioni ed esigenze.

Un esempio di dieta giornaliera con l’inserimento di cibi di stagione è la seguente. A colazione possiamo gustare dell’avena con frutti di bosco e un pizzico di cannella. Come spuntino il consiglio è di mangiare una mela e appena 5 o 6 mandorle, mentre per pranzo possiamo preparare un’insalata di pollo con verdure miste, condite con un cucchiaino di olio extravergine. Anche in questo caso faremo uno spuntino pomeridiano, magari con hummus di ceci e carote. Infine, per cena possiamo mangiare del salmone alla griglia con quinoa e broccoli al vapore.

Back to top button
Privacy