Sustainability Life

Cosa può davvero portare un cane a cadere in depressione

Sapevi che anche i cani possono soffrire di depressione? Ecco le situazioni in cui potrebbero iniziare a stare male.


Così come le persone affrontano dei periodi di difficoltà e di sofferenza, anche gli animali (e in questo caso specifico i cani), possono dover fronteggiare situazioni che li fanno stare male.

Infatti, anche loro possono iniziare purtroppo a soffrire di depressione e sono svariate le ragioni per cui ciò può accadere. Per questo motivo è sempre importante prestare attenzione allo stato di salute del proprio animale domestico in modo tale da riuscire a capire e interpretare al meglio quali siano i segnali che indicano il suo stato di salute. Infatti, bisognerebbe preoccuparsi quando il proprio cane presenta uno stato di tristezza generale, quando sembra essere costantemente affaticato, quando le sue capacità decisionali sono ridotte e si può riscontrare anche perdita sia nell’appetito, sia nella massa muscolare e infine fatica a dormire.

Ecco 5 ragioni per cui un cane potrebbe soffrire di depressione

I maltrattamenti: purtroppo al mondo esistono delle persone che trattano scorrettamente gli animali e provocano loro delle cicatrici invisibili molto profonde, e che potrebbero lasciarli spaventati e disorientati addirittura per anni. Di conseguenza risulterà essere molto difficile per loro riuscire a mangiare o a lasciarsi avvicinare da qualsiasi altra persona.
Un abbandono: un altro comportamento che purtroppo molte persone hanno è quello di abbandonare i loro cani e ciò ha un impatto terribile sulla loro mente, che potrebbe far soffrire l’animale per lunghi anni.

cane depresso sintomi
In questi casi bisogna subito rivolgersi al proprio veterinario – biopianeta.it

Un trasloco: per un cane cambiare abitazione potrebbe avere un grandissimo impatto sulla sua mente, in particolar modo quando si tratta di un cambiamento improvviso e non introdotto gradualmente, e a maggior ragione se non potrà più tornare nei luoghi che frequentava e vedere gli altri cani che già conosceva.
Una separazione: i cani hanno la capacità di affezionarsi incondizionatamente alle persone e agli altri animali e, se dovessero separarsi all’improvviso da un essere vivente a cui sono affezionati, potrebbero sentire fortemente la loro mancanza.
La sotto stimolazione emotiva: in questi casi, i cani potrebbero cadere in depressione per il fatto di abitare in due luoghi isolati, in cui non può interagire con tante persone e né tanto meno con altri animali e di conseguenza potrebbe sentirsi facilmente solo.

In ognuno di questi casi bisogna rivolgersi subito al veterinario per capire quale sia la causa scatenante e da risolvere così il problema, in modo tale che il proprio cane possa superare questo momento così difficile e possa tornare a stare bene come un tempo.

Back to top button
Privacy