Sustainability Life

Come eliminare la muffa dalla doccia: bastano 2 ingredienti per dirle addio per sempre

Il problema della muffa nella doccia si risolve facilmente con due semplicissimi ingredienti. È sbalorditivo quanto è efficace e risolutivo!


Il fastidioso inconveniente della formazione della muffa è un problema che capita in moltissime case se non in tutte. La causa è l’umidità e, infatti, la stanza che maggiormente è interessata è il bagno.

In modo particolare la formazione della muffa si verifica in certi punti: la doccia o la vasca, i luoghi in cui l’umidità è maggiore a causa dell’utilizzo dell’acqua calda e della concentrazione dell’aria che si crea in un ambiente ristretto.

Il box doccia infatti è generalmente uno spazio di dimensioni contenute e mentre ci si fa la doccia il vapore causato dall’acqua calda in un contesto ristretto favorisce la proliferazione della muffa che in un secondo momento andrà a depositarsi sui bordi e nelle più piccole insenature della piattaforma.

Non si tratta soltanto di un fastidio sotto l’aspetto estetico, ma la muffa oltre ad essere brutta a vedersi è dannosa per la salute. L’ambiente deve essere costantemente igienizzato e spesso la muffa diventa insistente ed è faticosa da eliminare.

Per farlo ci sono ovviamente numerosi prodotti, ma è meglio ricorrere a qualcosa di semplice ed economico da preparare in casa con soli 2 ingredienti.

Il metodo super facile per eliminare la muffa dal box doccia

I prodotti in commercio per togliere la muffa sono certamente ottimali ed efficaci, ma spesso contengono molte sostanze tossiche, vanno maneggiati con estrema cura e attenzione per non andare a contatto con la pelle e con gli occhi, perché sono dannosi e costano sempre un po’. 

come eliminare la muffa dalla doccia
Con l’acido citrico e l’acqua il problema della muffa nella doccia è risolto – biopianeta.it

Seppure non hanno un prezzo elevato si può puntare su un’opzione molto più economica che al tempo stesso somma diversi altri vantaggi. C’è un metodo fai da te per preparare un prodotto elimina – muffa decisamente più a basso costo che prevede l’utilizzo di soli 2 ingredienti. 

Anzi, potremmo dire solo uno perché l’altro non è altro che semplicissima acqua. Meno invasivo dei soliti prodotti che si trovano già pronti al supermercato e nei negozi di detersivi, questo sistema oltre ad essere economico e meno tossico, è certamente altrettanto efficace.

Funziona bene ed è particolarmente facile da mettere in pratica. Si tratta di usare l’acido citrico unito all’acqua calda. Ovviamente prima di maneggiare questa sostanza è bene munirsi di guanti per i lavori domestici e tenere la giusta distanza dal viso per non incorrere in spruzzi e gocce che potrebbero andare su.

Si fa sciogliere una media quantità di acido citrico in un contenitore con spruzzino con dell’acqua calda. Non rimane altro che sbattere energicamente per miscelare bene e poi l’uso è immediato: basta spruzzare sulla parte in cui c’è la muffa e rimuoverla con un panno.

Pochi soldi, niente odori acri e forti e il problema è risolto: una soluzione ottimale adatta a tutti. Da provare!

Back to top button
Privacy