Curiosità

Puzza di fumo in casa: tutti i rimedi (anche più estremi) per risolvere definitivamente

In famiglia hai un fumatore e sei stanco dell’odore di fumo impregnato ovunque? Ecco come mandarlo via per sempre.


Si sa che fumare fa male, ma questo non significa che sia facile smettere o convincere chi amiamo a farlo per noi. Come tutte le dipendenza, anche quella dal fumo è parecchio complicata da superare senza l’aiuto e il supporto adeguato. E non è facile nemmeno la vita di chi condivide la casa con uno o più fumatori, dal fumo passivo, fino all’odore di cui la casa inevitabilmente si impregna, dai divani alle pareti.

Se non sei un fumatore, poi, è molto più facile sentire questo odore ovunque e non riuscire proprio a liberartene, non importa quanti incensi e candele profumate provi ad accendere. Ora puoi finalmente dire addio alla puzza soffocante di sigarette per la casa, con metodi semplici o drastici, a seconda della gravità del problema: ecco che cosa devi fare.

Come eliminare la puzza di fumo da casa tua con trucchi infallibili: dai più semplici ai più drastici

Non è facile vivere con la puzza di fumo in casa e questo lo sappiamo tutti, ma soprattutto chi non è fumatore e ha un membro della famiglia o un coinquilino che, invece, non ne vuole sapere di fumare alla finestra o sul balcone rendendo l’atmosfera irrespirabile. Se convincerlo a non fumare dentro casa è impossibile, devi ricorrere a misure più drastiche e definitive.

come eliminare puzza fumo casa
Prova con un infuso di rosmarino e limone – Biopianeta.it

Un ottimo metodo naturale è quello di far bollire dell’acqua in una pentola piuttosto capiente con tutta una serie di odori: spezie come rosmarino, cannella, aneto, zenzero e alloro o qualche goccia di olio essenziale del profumo che più vi aggrada. Se lascerete in infusione questi ingredienti la vostra casa in breve tempo si riempirà di un buonissimo odore ed eliminerà i cattivi odore persistenti.

Altri metodi naturali sono l’uso dell‘aceto bianco, del bicarbonato e del limone: ottimi alleati non solo contro i cattivi odori ma anche, in generale, per le pulizie domestiche grazie al loro potere sgrassante e pulente più di qualsiasi detersivo chimico in circolazione. Provate a spruzzarlo sulle superfici in cui è più presente l’odore di fumo e scoprirete di non dovervene più preoccupare.

Se è tutto inutile e la puzza è troppo impregnata ovunque, non vi resta che prendere misure più drastiche: ritinteggiate le pareti e, in caso aveste la carta da parati, cambiatela. Chiamate un’impresa di pulizie che possa lindare il vostro appartamento a fondo.

Back to top button
Privacy