Sustainability Life

Muffin alla zucca, mettici dentro questo ingrediente ed avrai un profumo strepitoso: non ti dico quando li assaggerai!

Semplicemente deliziosi: questi muffin alla zucca sono speciali perché hanno un ingrediente che li rende particolarmente golosi.


Perfetti per la colazione, sfiziosi a merenda, i muffin alla zucca sono dolcetti buonissimi che piacciono a tutti, adulti e bambini. Morbidi e profumati, si mangiano in pochi morsi e sono davvero semplicissimi da realizzare.

La zucca, si sa, è un ortaggio estremamente versatile che si presta meravigliosamente per ricette salate e dolci. Il suo aroma delicato si sposa bene con diversi ingredienti e se già i muffin alla zucca semplici sono deliziosi, questi lo sono ancora di più perché sono arricchiti da un ingrediente che li rende particolarmente interessanti.

Per impreziosirli e rendere il sapore più pieno e dolce insieme alla zucca e agli ingredienti di base che servono per dargli forma ecco che si aggiungono gli amaretti. L’aroma è veramente super profumato e il retrogusto di questo specifico ingrediente li rende molto golosi.

Facilissimi da preparare i muffin alla zucca e amaretti si fanno in poche mosse. Sia che si decida di inserirli negli appositi pirottini di carta che di lasciarli senza, occorre uno stampo per muffin o gli stampini monoprozione, da quelli usa e getta in alluminio a quelli in silicone, la scelta è ampia.

La ricetta dei muffin alla zucca: ingredienti e preparazione

Ad aromatizzare c’è anche la cannella, spezia che si lega perfettamente sia alla zucca che agli amaretti. Se si vuole intensificare il sapore di questi ultimi si può inserire anche un tappo di liquore all’amaretto. Le dosi sono per 6 pezzi. 

ricetta muffin zucca amaretti
L’ingrediente da inserire nei muffin : gli amaretti – biopianeta.it

Ingredienti

  • 220 g di farina 00
  • 250 g di purea di zucca
  • 60 g di amaretti
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero di canna
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 80 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Dopo aver tagliato la zucca a pezzi ed eliminato semi e filamenti metterla in forno e cuocerla per ammorbidirla in modalità statica a 200° per circa 15 minuti. Poi ricavare la polpa e schiacciarla con una forchetta per ottenere la purea. 
  2. Nel frattempo sbriciolare gli amaretti e pestarli per ridurli quasi in polvere. Unire agli amaretti la farina setacciata insieme al lievito, lo zucchero di canna, la cannella e il pizzico di sale. 
  3. In una ciotola a parte unire gli ingredienti liquidi: le uova con il latte e l’olio e sbattere con una frusta a mano per amalgamarli bene. A questi unire al purea di zucca e la scorza grattugiata del limone e mescolare.
  4. Incorporare poco alla volta gli ingredienti secchi e poi non rimane altro da fare che versare il composto nei pirottini posti dentro gli stampini da muffin o lo stampo unico con gli appositi spazi.
  5. Versare l’impasto per 2/3 e non fino al bordo perchè in cottura crescerà e altrimenti fuoriesce dando una brutta forma al muffin.
  6. Se si vuole si possono aggiungere dei cristalli di zucchero in superficie o dei granelli di zucchero di canna e poi si va in forno statico preriscaldato dove i muffin devono cuocere a 180° per 20 – 25 minuti circa.
Back to top button
Privacy