Sustainability Life

Il Natale sta arrivando, hai già pensato all’Albero? Queste idee fai da te renderanno le tue feste uniche

Le feste natalizie sono alle porte tra qualche settimana è tempo di addobbi: se avete voglia di qualcosa di diverso, questi sono ottimi consigli 


Il Natale è alle porte e le persone hanno già iniziato a comprare gli addobbi per la casa. In un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui l’ambiente ci grida aiuto, eccedere nel consumismo è veramente poco etico, ecco perché consigliamo di utilizzare gli addobbi natalizi per più anni, oppure puntare a qualcosa di alternativo e sostenibile.

Esistono tanti modi creativi di fare l’albero di Natale che danno anche un tocco sostenibile al nostro ambiente, con elementi naturali, facendo bene al proprio portafoglio e anche all’ambiente. Se state pensando all’acquisto di un albero vero, sbagliate: nella maggior parte dei casi si tratta di un errore che porta alla morte della pianta nel giro di un anno perché l’abete ha bisogno di temperature bassissime e non delle nostre estati calde.

Idee eco-chic per addobbare casa per le feste natalizie

La prima proposta che vi presentiamo è quindi un’idea eco-chic e sicuramente di tendenza. Si può riprodurre l’immagine di un albero attraverso le travi di legno da poter prendere da cassette oppure da qualche scarto di falegnami e negozi che producono mobili in legno. Insomma un albero con materiali di scarto inchiodando o incollando le assi creando una struttura che ricordi quella di un albero di natale. Da poter comunque decorare con luci e palline colorate.

Addobbi natalizi in legno fai da te eco sostenibili
Addobbi natalizi in legno – biopianeta.it

L’abete creato si può appendere alla parete o semplicemente appoggiarlo a terra e al muro. Per completare il progetto vi consigliamo di verniciare il legno con qualsiasi colore. Per esempio per evitare colori troppo pacchiani, il legno può essere lasciato naturale, oppure colorato in bianco a cui possono essere associate lucine bianche.

Altre soluzioni alternative ecologiche per abbellire casa durante le feste natalizie

Un’altra soluzione molto carina prevede la raccolta delle pigne delle conifere (presenti anche nei parchi di città), che poi possono essere incollate l’una vicina all’altra creando una struttura a forma di albero da poter mettere anche su un tavolo o su una mensola: questa versione è consigliabile per chi ha poco spazio a casa.

O ancora, un’altra soluzione potrebbe essere quella di utilizzare i libri da accatastare creando una forma ad albero, mettendo una stella sulla punta e abbellendoli con un filo di lucine. Un ultimo consiglio, non per importanza, sta invece nell’andare a raccogliere legnetti di varia dimensione e lunghezza e poi incollarli con una colla a caldo: i più grandi sotto e i più sottili in punta, creando una struttura ad albero poi da poter abbellire con le decorazioni di sempre a proprio piacimento.

Claudia Manildo

Giornalista pubblicista e content editor, sono laureata all’Università di Siena in Comunicazione e all’Università di Parma in Giornalismo e Cultura Editoriale. Scrivere, oltre che un lavoro, è una missione quotidiana. Sono editor e correttore bozze freelance e nel tempo libero recensisco libri. Appassionata di sociologia e di interazione uomo-macchina, nel 2022 ho pubblicato il mio primo saggio per deComporre Edizioni.
Back to top button
Privacy