Salute e benessere

Igiene dentale, va fatta anche se hai i denti bianchi e ‘puliti’: ecco ogni quanto

In molti trascurano l’igiene dentale. Questo succede perché in pochi sanno che può fare la differenza per la nostra salute. 


In pochi lo sanno! Adesso la scienza ha svelato il segreto per avere un sorriso smagliante, e non solo. Ecco come fare per mantenere una bocca sana fino a cento anni e più: se farete così potreste anche evitare di mettere la dentiera. E vi sembra poco? Bastano pochi e semplici accorgimenti che adesso di seguito vi spieghiamo.

Questa è un’affermazione che può sconvolgere molti, ma è la pura verità! Prendersi cura ogni giorno della salute della propria bocca da casa non è sufficiente. Ci sono sempre degli spazi in bocca, anche piccolissimi, che spesso da soli non possiamo raggiungere e pulire adeguatamente. Ecco perché è necessario rivolgersi ad un professionista della pulizia dentale. Si tratta di una semplice operazione che può veramente fare la differenza nella salute della vostra bocca e non solo.

Attualmente la scienza è concorde nel credere che una corretta igiene dentale può evitare l’insorgere di patologie secondarie anche invalidanti come la parodontite che può portare alla caduta spontanea dei denti.  Ecco perché occorre affidarsi a un bravo dentista che attraverso periodici controlli indica a noi le operazioni più opportune da fare per tutelare la salute della nostra bocca. Ma quando è più giusto fare questi interventi di prevenzione?

Salute dentale: ecco lo stratagemma vincente

Lavarsi i denti ogni giorno dopo i pasti, usare il filo interdentale e lo scovolino non sembra quindi essere la soluzione. Per meglio dire, queste operazioni sono importantissime ma poi occorre rivolgersi a un professionista per fare una pulizia dentale. Avere denti bianchi non significa infatti avere un’igiene dentale perfetta. Il nostro migliore alleato in questo non è dunque lo spazzolino, il dentifricio o il colluttorio ma semplicemente il nostro dentista.

come curare denti
Come curare i propri denti direttamente da casa – Biopianeta.it

Attraverso controlli periodici sarà infatti lui che potrà dirvi quale tipo di intervento di igiene dentale sia necessario fare: piccola o grande. Facendo periodici controlli, inoltre, questo professionista sarà in grado di dirvi fin da subito della formazione di eventuali nodini sui vostri denti prima che si trasformino in carie. In questo modo potrete intervenire eventualmente anche ponendo dei sigilli per tutelare la salute dei vostri denti. Volete essere dei centenari con tutti i vostri denti? Ecco quando è più giusto fare questi interventi di pulizia dentale.

In generale però si consiglia di fare questo intervento di ablazione del tartaro almeno 2 volte all’anno: è questa la chiave vincente per rimuovere anche dagli angoli più difficili la placca, i batteri e il tartaro. L’igienista dentale userà un ablatore per rimuovere il tartaro e poi luciderà lo smalto dei denti con uno spazzolino rotante distribuendo sui denti una apposita pasta a base di fluoro. Per avere un sorriso smagliante fino a cento anni non vi reste dunque che scegliere un bravo dentista cui affidarvi.

Back to top button
Privacy