Curiosità

Google Maps, avvistamento da brividi: cos’è questa spaventosa creatura?

Una spaventosa creatura è stata immortalata in uno scatto grazie a Google Maps. L’avvistamento è da brividi


Panico tra moltissima della popolazione mondiale quando è stata mostrata questa immagine. In tanti hanno pensato allo sbarco sulla Terra degli alieni. La notizia ha fatto subito il giro del web. Forse anche il luogo dove è stato fatto questo avvistamento può anche aver fomentato queste paure. Ma è davvero così? Oppure questa è l’ennesima fake news?

Si tratta di certo di una notizia che ha destato notevole scalpore tra i lettori. In molti non potevano credere ai loro occhi. Questo mette ancora una volta in evidenza la grande potenza di Internet e delle nuove tecnologie capaci di arrivare dove l’occhio della maggioranza dei cittadini non riesce.

Eppure, questo ha generato quello che per molti sembra essere un grande equivoco, anche se non tutti ne sono convinti. i seguaci delle nuove tecnologie, infatti, stentano ancora a crederci. Ma sembra proprio così. Insomma, una spiegazione plausibile dell’accaduto è stata data. A chi credere? È questo il dilemma.

Incredibile avvistamento: paura tra i cittadini

Di certo non ha aiutato e non aiuta il fatto che questa simile scoperta sia stata fatta in questo territorio già per essere stato oggetto di possibili avvistamenti di alieni mai ovviamente dimostrati. Per questo in molti hanno subito creduto a quella che finalmente sembra essere una prova dell’esistenza degli alieni. La fotografia scattata da Google Maps mostra infatti un oggetto con sembianze simil umane le cui braccia e gambe sono però flessibili e allungabili.

Google Maps, avvistamento da brividi
Avvistamento da brividi. Foto: marca.com – Biopianeta.it

All’apparenza sembrerebbe che tale figura stia correndo. Scherzo ottico oppure una realtà incredibile? Possibile che gli alieni eventualmente abbiano sembianze simili alle nostre? Tanti i film e i libri che sono stati scritti sopra a questo tema ma per oggi smembra proprio che non potremo dare una risposta a questa domanda. Lo scatto incriminato, infatti, è stato fatto in una città dello Stato dello Utah (Stati Uniti).  Più precisamente, siamo nella città di Buff, nel campo vicino al Bears Ears Visitor Center.

La verità però sembra essere una e anche molto semplice. I fan del soprannaturale saranno sicuramente delusi. Il New York Post ha infatti rivelato che questa figura non sarebbe altro che uno strumento creato dall’essere umano per tenere lontano gli animali indesiderato e i visitatori in questa città Insomma, si tratterebbe di una specie di spaventapasseri. Voi ci credete? oppure siete tra queli che pensano che questa sia una manovra del “potere” per nascondere la verità?

Francesca Bedini

Redattrice da 20 anni, mi occupo di articoli di cronaca, lifestyle, medicina occidentale e orientale, sport, gossip, cinema e tv, cucina e alimentazione, natura e tanto altro ancora. La mia passione è il cibo e la sana alimentazione. Adoro la cucina italiana: il mio piatto preferito sono gli spaghetti al pomodoro.
Back to top button
Privacy