Sustainability Life

Gli accorgimenti più utili per smettere di sprecare l’acqua in casa: poche dritte imperdibili

Pensi di fare già abbastanza per l’ambiente? Errore: sprechi troppa acqua in casa e non te ne accorgi nemmeno.


Dare il nostro piccolo grande contributo per la salvaguardia dell’ambiente e sperare di lasciare un Pianeta migliore ai nostri figli è fondamentale. Imparare passo dopo passo a vivere più green, eliminando gli sprechi, cercando di ridurre i consumi e facendo attenzione alle brutte abitudini che nemmeno sapevamo di avere, è piuttosto indispensabile. L’importante è cominciare ad avere consapevolezza e, eventualmente, smussare gli angoli, raddrizzare la rotta e iniziare ad essere più ecosostenibili.

Per esempio: tu pensi di usare poca acqua e di fare già abbastanza attenzione agli sprechi ma quello che non sai è che ne stai sprecando tantissima senza che nemmeno te ne accorgi. Ci sono piccole cose che puoi iniziare a fare nel tuo quotidiano, a casa tua, per iniziare a costruire abitudini positive e nuove. Così potrai sprecare meno acqua e fare del bene all’ambiente.

Come smettere di sprecare acqua: i trucchi da usare in casa per vivere in maniera più ecosostenibile

Quando svolgiamo le nostre normali attività in casa non ci rendiamo nemmeno conto di quanta acqua sprechiamo senza pensarci. Magari non facciamo caso alla quantità che serve effettivamente per fare quella determinata cosa e finiamo con usarne il triplo senza un reale motivo. Ecco qualche consiglio utile per ridurre al minimo gli sprechi.

consigli evitare sprechi acqua
Cosa sapere per evitare il più possibile gli sprechi di acqua – Biopianeta.it

Quando lavi i piatti, per esempio, non lasciare il rubinetto aperto per tutto il tempo. Insaponali e sciacquali per pochi secondi, in questo modo userai solo la quantità d’acqua necessaria. La stessa cosa la puoi fare anche quando ti lavi i denti o quando sei sotto la doccia. Ti sembra poco, forse, ma immagina se lo facessimo tutti in tutto il mondo!

Usate la lavastoviglie e la lavatrice con parsimonia, solo quando sono a pieno carico e preferite farne una molto grande e bella piena, piuttosto che tante con pochi elementi. Applicate un bel riduttore di flusso ai rubinetti di casa e vedrete quanta acqua in meno userete, fino al 30%di sprechi in meno con questo semplicissimo trucco.

Sfruttate l’acqua piovana per lavare l’automobile o per innaffiare il giardino, evitando di usare quella corrente, potabile. Allo stesso modo potete riciclare l’acqua della pasta o quella che avete usato per lavare frutta e verdura. Infine scegliete sempre elettrodomestici di classeA+, pensati proprio per ridurre gli sprechi al minino.

Back to top button
Privacy