Salute e benessere

Gengive infiammate e doloranti: quali sono le cause e come curarle a casa senza farmaci

Hai le gengive infiammate? Ecco quello che devi sapere sulle cause e su come curarle a casa senza prendere farmaci.


I problemi alle gengive sono molto fastidiosi, già un semplice arrossamento ci crea malessere, figuriamoci un sanguinamento o un ‘infezione che può provocare dolore! È sempre meglio parlarne con il dentista di fiducia perché le gengive infiammate possono essere sintomo di un problema serio. Quindi se ci ritroviamo con gengive sanguinanti o gonfie, dolore nella masticazione e alitosi vuol dire che abbiamo un problema da gestire che, se non curato, può portare conseguenze non piacevoli.

Le cause delle gengiviti possono essere varie per questo è meglio recarsi dal dentista per avere una diagnosi certa. In ogni caso possiamo fare qualcosa per prevenire le infiammazioni, per esempio anche una scorretta alimentazione può favorirle: il consumo di troppi zuccheri oppure la carenza di nutrienti vitaminici e minerali che ci vengono forniti principalmente da frutta e verdura.

Facciamo attenzione anche all’uso del filo interdentale, maneggiamolo con delicatezza senza ledere le gengive. Qualche sciacquo con acqua tiepida e bicarbonato aiuta nella prevenzione, è un antisettico naturale che riequilibra l’acidità orale.

Come curare le gengivite con prodotti naturali e quali sono le cause che le scatenano.

Le cause principali che portano ad un infiammazione importante delle nostre gengive possono essere di varia natura: una scorretta igiene orale sicuramente può influire sull’insorgenza della patologia, la presenza di placca ci deve mettere in allarme, perché può veicolare i batteri. La parodontite è una vera e propria patologia che fa gonfiare e sanguinare le gengive, ed è molto importante correre subito ai ripari. Un’altra possibile causa riguarda le sacche gengivali: quando si scollano dal dente e si ritraggono, in questi spazi possono proliferare batteri che porteranno l’infiammazione.

Puoi curare le gengiviti con prodotti naturali
Ecco i prodotti naturali che puoi usare per le gengiviti-biopianeta.it

Quando insorge un’infezione gengivale è dura da gestire! Infiammazione, dolore e sanguinamento non ci permettono di mangiare tranquillamente, quindi vorremmo che sparisse immediatamente! Cerchiamo sempre di prevenirla ma, se dovesse capitare, ci sono dei metodi tutti naturali per lenire il dolore e il gonfiore sintomi dell’infiammazione.

L’argilla verde, usata come dentifricio, è un metodo per disinfettare le gengive e le eventuali tasche in modo efficace e naturale abbreviando i tempi di guarigione. Con un po’ di acqua calda si prepara una pasta aggiungendo qualche goccia di olio essenziale calmante e antibatterico, come il chiodo di garofano o di melaleuca, e si massaggia sulle gengive.

In caso di tasche gengivali infiammate, dopo l’argilla, si può usare come disinfettante il te verde per fare degli sciacqui: ha proprietà astringenti, ottime per il gonfiore dovuto all’infiammazione. L’equiseto, in decotto, ha invece proprietà emostatiche quindi è utile in caso di sanguinamento. Sempre come disinfettante possiamo usare anche la mirra in estratto alcolico sciacquando il cavo orale; può essere utilizzata anche in presenza di afte.

Back to top button
Privacy