Sustainability Life

Come isolare la casa dall’interno con piccoli accorgimenti che fanno risparmiare tantissimo

Vuoi risparmiare energia? Ecco alcuni accorgimenti che puoi prendere per per isolare la tua casa dall’interno. Vedrai la differenza!


Una casa ben isolata a livello termico ci permette di avere ambienti più confortevoli. Una temperatura che si mantiene costante all’interno di un’abitazione, ci consente di avere un benessere fisico, evitando la formazione di umidità e muffa e facendo risparmiare in costi di energia elettrica o gas. Gli Interventi esterni per ovviare alla dispersione di calore li conosciamo tutti. Il cappotto termico, ad esempio, è un intervento che molti hanno effettuato proprio per questi motivi, ma è un procedimento molto costoso e non sempre possibile.

Se abbiamo appena comprato una casa e dobbiamo ristrutturarla, ci sono interventi interni che si possono fare per migliorare l’isolamento termico, scegliendo innanzitutto elementi costruttivi giusti per le pareti, i soffitti le facciate. I materiali isolanti possono essere sintetici come il poliuretano espanso o il polistirolo. Ci sono poi isolanti naturali come il sughero, la lana di pecora, il cotone e la fibra di cocco che oltretutto sono assolutamente rispettosi dell’ambiente in quanto tutti biodegradabili.

Si possono, inoltre, fare piccoli interventi che migliorano l’isolamento termico in fase di ristrutturazione ma anche se abitiamo già nella casa è possibile renderla ugualmente più efficiente da questo punto di vista.

Gli interventi che si possono fare dall’interno per migliorare l’isolamento termico della nostra casa

In alcune abitazioni più vecchie spesso tra la facciata e le pareti della casa c’è una cavità che, se riempita con materiale isolante, dà un’ottima soluzione al problema. Può essere fatto anche con materiali espandibili. Quindi senza costosi interventi. Bisogna tenere presente anche l’importanza di soffitti e pavimenti. Per esempio, installare un controsoffitto con strati aggiuntivi di isolamento, è un’ottima soluzione così come posare pavimenti che mantengano meglio la temperatura con strati isolanti adatti.

Piccoli interventi per isolamento termico casa
Risparmia energia l’isolamento termico è importante: prova questi piccoli interventi-biopianeta.it

Anche la carpenteria ad alta qualità isolante è importante. bSi possono installare infissi in PVC con l’anta a ribalta e i doppi vetri, meglio ancora con camera d’aria da 16mm fra le due lastre. Altri piccoli accorgimenti, che non richiedono ingenti investimenti in denaro, sono: ventilare la casa nei tempi giusti, adottare tende differenziando i tessuti tra estate e inverno. Parliamo, ad esempio, di tende leggere ma oscuranti d’estate ci aiutano a non far entrare calore e sole, evitando l’uso dei condizionatori. E, al contrario, in inverno un tessuto pesante ci aiuterà a mantenere il calore interno. Anche le piante, per l’estate possono dare il loro efficace contributo.

Back to top button
Privacy